Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

Musica e turismo a Palmanova – Premio Unesco con PromoTurismoFVG

MUSICA E TURISMO A PALMANOVA: UN NUOVO VIDEO PROMUOVE LA CITTÀ UNESCO E IL CONCORSO MUSICALE INTERNAZIONALE, PRONTO AL LANCIO DELLA SUA 12^ EDIZIONE 2024

realizzato in collaborazione con PromoTurismoFVG e destinato alla grande platea del web, il video ha messo in campo un cast di giovani musicisti per un suggestivo “ diffuso virtuale” nei luoghi più iconici della città stellata

dal 22 novembre diffuso su tutte le piattaforme web e social media collegate alla città e al Concorso musicale, che ne ha promosso la realizzazione in vista dell'edizione 2024, il cui bando è già disponibile online

un investimento che supporta la promozione internazionale del Concorso e del territorio regionale attraverso il binomio vincente turismo-cultura, anche in vista di GO!2025

Un cast di giovani musicisti, con un direttore d'orchestra che dà il tempo a un suggestivo “concerto diffuso virtuale” nei luoghi più iconici della Città stellata Unesco di Palmanova, in un dialogo d'arte, musica e storia che si respira nell'aria e amplifica la magia dei luoghi. Questa è l'idea che ha condotto il Concorso Musicale Internazionale Città di Palmanova-Premio Unesco a rafforzare il binomio turismo-cultura nel rendere maggiormente esplicito il legame tra la città-fortezza, parte di un'importante rete Unesco transnazionale, e una manifestazione che mediamente richiama oltre mille giovanissimi musicisti dall'Italia e dal mondo, pronti non solo a esibirsi di fronte al pubblico e alla Giuria, ma anche a visitare e conoscere, con famiglie, docenti e accompagnatori, le molte destinazioni che la regione offre attraverso itinerari d'arte, cultura, natura e tradizioni.

Tutto ciò ha portato alla realizzazione di un nuovo video promozionale, ad alto contenuto emozionale, che, grazie alla collaborazione di PromoTurismoFVG, dal 22 novembre viene diffuso sulle piattaforme web e social media del Concorso e della Città di Palmanova, per lanciare la prossima 12^ edizione 2024 (dal 5 al 12 maggio), il cui bando è già online, e per riaffermare la sinergia tra tutti gli Enti che concorrono alla riuscita di un'iniziativa il cui successo si misura non solo dalla “pacifica invasione” che ogni primavera anima di musica tutta la città, ma anche dalle solide relazioni istituzionali e culturali che la supportano, a cominciare proprio dalla Regione Friuli Venezia Giulia, insieme Comune di Palmanova e alla Fondazione Friuli, con i Comuni e le Accademie di musica del territorio, la FVG Orchestra, i privati che a vario titolo partecipano con il loro .

Coordinato dal del Presidente dell'Accademia Musicale di Palmanova Nicola Fiorino e del direttore artistico del Concorso Franco Calabretto con la squadra di PromoTurismoFVG, il video ha coinvolto un gruppo di giovani strumentisti che ha prestato volto ed entusiasmo a questa originale “musica dei luoghi”: Lorenzo Ritacco, pianista e compositore, è il direttore di un'orchestra virtuale che annovera Anna Savytska (violino), Rocco Ascone (violino), Ilaria Prelaz (flauto) e Anna Poropat (tromba), tutti allievi del Conservatorio Tartini di Trieste, e ancora i giovani professionisti Marianna Bouzhar (violino), Rachele Castellano (violino), Anna Molaro (violoncello, e prima parte della FVG Orchestra).

Una musica che da Palmanova, grazie al Concorso, continua a diffondersi sul territorio regionale e transnazionale attraverso la rete Unesco delle “Opere di difesa” veneziane, come già sperimentato nei mesi scorsi con i concerti della pianista Chiara Bleve, vincitrice assoluta dell'edizione 2022, a Zara (Croazia) nel St. Donatus Festival (luglio) e della violoncellista Giada Moretti, primo premio dell'edizione 2023 e recente vincitrice del 3^ Premio al Concorso Soroptimist “Giovani talenti femminili della musica”, nella serata-omaggio per i 45 anni della Scuola Comunale di Musica di Mossa (settembre), realizzata in sinergia con l'Amministrazione comunale e in collaborazione con la Cooperativa Luce di Trieste, per un'esperienza di concerto inclusivo che oltre agli allievi dell'istituto ha accolto gli ospiti della Residenza per anziani “Angelo Culot” gestita dalla Cooperativa Aurora Domus.

L'area friulano-isontina è inoltre parte attiva del progetto GO!2025 – Nova Gorica-Gorizia capitale europea della cultura, il che ovviamente apre nuove prospettive di sviluppo artistico e culturale transfrontaliero per gli enti del territorio, oltre che nuovi spunti di crescita turistica ed economica. Obiettivi che anche il Concorso Musicale di Palmanova, insieme all'Amministrazione cittadina, non mancherà di valorizzare nelle prossime edizioni.

musica e turismo Palmanova

Contatti web: www.concorsomusicalepalmanova.it e pagine Facebook, Instagram e YouTube del Concorso.


Leggi anche » Donne & Azienda, Donne & Professione: Esperienze nelle PMI


Condividi

You may also like...

Almanacco News