Ladri assetati penetrano nel Tennis Club di Borgo Grotta Gigante, beccati dalle telecamere

Due cittadini italiani e un rumeno hanno abbattuto la porta del magazzino e portato via alcuni drink al tennis club vicino a Borgo Grotta Gigante – Brisčiki. Denunciati.

Nella notte tra mercoledì e giovedì, tre giovani ladri, due italiani e uno rumeno, hanno fatto irruzione nei locali del tennis club sull’altipiano. Ingenui e assetati e recidivi: erano stati condannati in passato per reati simili. Hanno sfondato una porta di legno e hanno preso un drink dal magazzino del club. Hanno anche cercato di rubare la TV, ma alla fine hanno desistito. I ladri, che erano già stati rintracciati dalla polizia e denunciati, sono stati catturati da una telecamera di sicurezza. Tra le altre cose, la proprietaria del campo da tennis, Daniela Sain, ha pubblicato le registrazioni sul suo profilo Facebook, aggiungendo che simili furti con sono stati segnalati in paese tre volte negli ultimi mesi.

Nella stessa notte, i ladri hanno fatto irruzione anche nei locali del club Gaja e del tennis club Triestino di Padriciano. A Gaja rubarono della birra dal frigorifero e in un altro locale dipinsero il pavimento. La polizia certamente non ha confermato il collegamento tra gli eventi di Padriciano e quello di Borgo Grotta, sebbene il tempo, il metodo del furto con scasso e il tipo di refurtiva siano praticamente gli stessi.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...