Casino bonus senza deposito non AAMS possono ottenere nuovi giocatori e giocatori abituali.
 

La Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste inaugura una nuova stagione a porte aperte

La Fondazione Lirico Giuseppe Verdi di Trieste inaugura una nuova stagione a porte aperte verso la città, candidandosi a salotto musicale del suo territorio in collaborazione con l'Associazione Triestina Amici della Lirica G. Viozzi

Città sommamente musicale e vero trait d'union tra la tradizione italiana e quella danubiana, Trieste da questa stagione vedrà tutte le conferenze stampa di dei titoli in cartellone aperte alla cittadinanza, a partire da quella di presentazione dell'Otello prevista per venerdì 28 ottobre alle ore 11.30 nel Ridotto Victor De Sabata.
Sarà inoltre disponibile la diretta Facebook sui social del Teatro.

L'iniziativa nasce in collaborazione con l'Associazione Triestina Amici della Lirica G. Viozzi, attiva dal 1971 in città. Dunque dal 28 ottobre ogni conferenza diventerà non solo strumento di informazione per i , ma anche un momento di incontro e confronto tra i cittadini, il pubblico, i cast artistici, la dirigenza del teatro e le sue maestranze, affinché il Verdi sia sempre più luogo di , dialogo ed accoglienza: un salotto musicale nel cuore della città.

A questo primo appuntamento parteciperanno il di Trieste e Presidente della Fondazione Roberto Dipiazza a fianco della dirigenza del teatro con il Sovrintendente Giuliano Polo e il Direttore Artistico Paolo Rodda, il direttore d'orchestra M° Daniel Oren e il regista Giulio Ciabatti a svelare i punti di forza di questo Otello, titolo mancante da ben 12 anni dalle scene triestine. Sul palco anche la giovane ma affermata musicologa Sara Zupančič.

Teatro Verdi Trieste Stagione Lirica 2022 orchestra

Condividi
Per poter migliorare e aggiungere contenuti di qualità riguardanti la nostra amata Trieste, puoi effettuare una donazione, anche minima, tramite Paypal. Ci sarà di grande aiuto, grazie!

You may also like...

Almanacco News