Il FVG sta perdendo la sua autonomia, impugnata la “Omnibus”, ne parla Giorgio Cecco (Progetto FVG)

Nota di : dal Governo un brutto segnale per cittadini e imprese con l’impugnazione delle norme regionali.

“Di certo un brutto segnale dal Governo l’impugnazione delle norme regionali, specialmente la “” che prevedeva il taglio delle per cittadini e imprese attraverso uno stanziamento ai Comuni del Friuli Venezia Giulia, in un momento così difficile è importante dare gli strumenti e le risorse agli enti locali per aiutare famiglie e attività economiche – così si esprime coordinatore triestino di Progetto Fvg. Anche a Trieste la pandemia ha creato grandi difficoltà alle famiglie e sta mettendo a rischio tante piccole attività economiche, quindi qualsiasi anche piccolo aiuto può essere utile e il taglio delle tasse locali può dare comunque un pò di respiro – sottolinea Cecco – già ci si aspettava di più dal Governo anche per un rilancio della nostra economia e bloccare iniziative virtuose dell’amministrazione regionale non è accettabile, oltre all’impressione che ci sia una nuova linea politica centralista a discapito dell’ del Friuli Venezia Giulia”

Giorgio Cecco – Progetto FVG

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...