Barcolana 52, si entra nel vivo con i Persico69F alla ricerca della bora

Persico69F Barcolana

  • 52 PRESENTED BY GENERALI: SI ENTRA NEL VIVO CON I ALLA RICERCA DELLA BORA
  • E-SAILING: STANNO REGATANDO IN PIÙ DI OTTOMILA NEL GOLFO DI TRIESTE DIGITALE
  • A BORGO SAN SERGIO INAUGURATO IL MURALES DOMANI ALLE 10 APRE IL VILLAGGIO IN PIAZZA UNITÀ
  • L’ENERGIA DI TAL AL FIANCO DI BARCOLANA 52

Trieste, 7 ottobre 2020 – MARE / BARCOLANA SIRAM BY VEOLIA SEARCHING FOR BORA – Una veloce perturbazione al mattino. Quello sbalzo di pressione atmosferica che, come una scintilla, accende, puntuale, la Bora. Energia potenziale: il vento rotola lungo le alture del Carso e quando, alla fine delle colline, trova campo libero, si schianta sul mare creando piccole onde crespe e polverizzandone le creste. In quel momento, solo allora puoi andare a volare sull’acqua. Energia del vento che si trasforma in velocità grazie alla tecnologia: puntuale come da previsioni, oggi alle 11.30 le raffiche di Bora a venti nodi hanno improvvisamente invaso Trieste, e Barcolana FUN Siram Veolia è potuta iniziare. Saranno quattro intensi giorni di foiling a pelo d’acqua a bordo dei Persico 69F, scafi di 6,9 metri di lunghezza che permettono, grazie alla tecnologia foil, di volare a inattese velocità: Siram Veolia ha dato la possibilità a un piccolo esercito di cinquanta giovani velisti, tra oggi e sabato, di imparare il foiling gratuitamente, per toccare con mano questa nuova tecnologia sostenibile. Ma stamani, con Bora, la velocità andava cercata intensamente, raffica per raffica. “Siamo pienamente entrati nel puro spirito di Barcolana – ha dichiarato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz – quello in mare tra divertimento, sano agonismo, tutela dell’ambiente e sviluppo di nuovi progetti che coinvolgono tanti giovani. Grazie a Siram Veolia portiamo avanti ogni anno questi valori. Avvicinare i giovani ai foil, dare loro la possibilità di provare queste incredibili imbarcazioni, significa proiettarli nel futuro della . I Persico 69F hanno avuto il loro battesimo del mare qui a Trieste un anno fa e un anno dopo li ritroviamo, a valle di una stagione di regate molto interessante. Il bello è che la Bora è sempre qui, pronta a sfidarli”.
E-SAILING: TERMINATE LE QUALIFICAZIONI, DOMANI SERA LE SEMIFINALI – Si sono concluse oggi le qualificazioni della Barcolana e-sailing CUP e sono stati oltre 8mila gli e-sailor impegnati nelle regate: i primi tre classificati sono stati la star greca dell’eSailing GRE-9, la vice campionessa mondiale Asere (FRA) e la finalista del Campionato del mondo 2020 Joan Cardona (ESP). Tra gli italiani spiccano il campione del mondo, Velista71, e il giovane fenomeno triestino Luca Coslovich. Domani sera alle 20.00 sono in le semifinali che vedranno sfidarsi due gruppi da dieci: i primi cinque classificati di ogni semifinale si sfideranno nel gran finale previsto per venerdì alle 20.00. La finale sarà composta da cinque prove più la finalissima per la medaglia. Sia le semifinali che la finale saranno trasmesse in diretta sui social della Barcolana e commentate da Alec Wilkinson e Thomas Bjorn Luthi di eSailingTV.

TRIBÙ DEL GUSTO: ARRIVA IN BARCOLANA IL TRUCK DESPAR TRIBÙ CHE PROMUOVE I PRODOTTI DEL TERRITORIO – Tra le numerose iniziative a terra di Barcolana anche il truck Despar Tribù, l’iniziativa itinerante di Despar, anche quest’anno Gold Sponsor della Barcolana. Da giovedì 8 a sabato 10 ottobre il truck Despar Tribù ospiterà i laboratori di degustazione dei Sapori del nostro territorio. Giuseppe Cordioli, giornalista, critico enogastronomico e direttore delle riviste Despar, accompagnerà il pubblico nella degustazione dei prodotti del territorio del Friuli Venezia Giulia sapientemente abbinati e interpretati dagli chef Igor Peresson e Matiaz Sinjgoi. I laboratori si svolgono su prenotazione e nelle rispetto delle norme anti-Covid. Clicca qui per partecipare alle degustazioni.

Oltre agli eventi in piazza Unità, Despar è presente con una selezione di propri prodotti (e una serie di sconti sulla spesa) anche nelle sacche da marinaio, il gadget esclusivo di Barcolana52.

L’ENERGIA DI TAL AL FIANCO DI BARCOLANA 52 – Torna anche per la Barcolana 52 la partnership con TAL che, attraverso la SIOT, gestisce l’Oleodotto Transalpino in Italia, l’infrastruttura strategica che partendo dal Golfo di Trieste, rifornisce di energia il cuore dell’Europa portando il greggio agli impianti produttivi ed energetici della Germania, dell’Austria e della Repubblica Ceca.

“Le migliori amicizie sono quelle in cui si è fianco a fianco nei momenti più sfidanti, l’amicizia tra SIOT – TAL e la Barcolana è una di queste – sono le parole di Alessio Lilli, Presidente di SIOT e General Manager del Gruppo TAL – da anni queste due realtà storiche di Trieste, giovani cinquantenni quasi coetanee, portano assieme l’immagine della città e delle sue eccellenze nel cuore dell’Europa, una sinergia che abbiamo voluto rinnovare soprattutto in quest’anno così particolare. Ci accomuna l’energia, ci caratterizza un respiro internazionale, ci unisce la volontà di superare di slancio questo 2020 con tutte le sue difficoltà. Anche per la Barcolana 52 quindi SIOT – TAL c’è, mettendo a disposizione il suo ruolo, il suo network internazionale, la sua energia, per un sodalizio ancora più forte”.

In un anno in cui l’emergenza Covid-19 ha impedito di organizzare i classici eventi di promozione internazionale della manifestazione, tra cui la consueta conferenza stampa a Monaco di Baviera promossa proprio da TAL, il Gruppo, che ha nella “SIOT” la sua identità italiana, sarà sponsor del “Cocktail Barcolana 52”.

Il ricevimento istituzionale, dedicato ad autorità e partner, si terrà nella Prefettura di Trieste sabato 10 ottobre alle 19.30.

A TERRA / LA BARCOLANA SUL MURALES DI BORGO SAN SERGIO – Portare il mare in periferia, recuperare una enorme parete di un edificio di edilizia pubblica, utilizzare l’arte per unire le persone. Sono questi gli obiettivi di Barcolana, ATER e Comune di Trieste, che insieme hanno dato vita a un progetto di riqualificazione urbana. L’ATER aveva necessità di ristrutturare la grande parete cieca (300 mq) del palazzo di via Grego, noto in città come “le case dei Puffi” per il colore celeste di alcune pareti, l’Assessorato ai Giovani del Comune di Trieste voleva arricchire con un’opera iconica il progetto “Chromopolis: la città del futuro” iniziativa che conta varie opere di giovani artisti che hanno restituito colore e valore a luoghi spesso privi di identità. Barcolana aveva l’obiettivo, come già nelle precedenti edizioni, di portare in periferia il proprio spirito, il proprio racconto e la propria passione per il mare, utilizzando l’arte come veicolo di comunicazione. Grazie alla collaborazione di tutti – e a un netto risparmio economico per l’ATER, che così potrà utilizzare buona parte dei fondi destinati originariamente alla necessaria e urgente ripitturazione della parete per ulteriori lavori, il tutto a beneficio degli inquilini – all’intervento di Canton Colori che ha donato 70 chili di pittura attraverso la Barcolana, il murales è in corso di realizzazione da parte degli street artist triestini Davide e Sara Comelli che operano in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Kallipolis, la scuola edile Edilmaster e il supporto del progetto Habitat Microaree. È stato presentato oggi a Borgo San Sergio: Barcolana intanto torna a parlare attraverso la street art, dopo il bellissimo murales inaugurato a Rozzol Melara nella precedente edizione. Leggi il comunicato stampa completo.

A TERRA / DOMANI L’APERTURA DEL VILLAGGIO – Si apre domani, giovedì 8 ottobre, il Villaggio Barcolana. Rive libere dalle automobili parcheggiate, dal Molo Audace alla Stazione Marittima, le barche e gli equipaggi in primo piano, la piazza dell’Unità dedicata alla presenza dei Gold sponsor e delle iniziative promozionali, piazza Verdi “spazio eventi” grazie alla collaborazione del Comune, Scala Reale con l’Infopoint e lo studio di Linea Blu, e sul Molo Bersaglieri il compound televisivo. L’edizione 52 della Barcolana a terra è stata studiata per evitare assembramenti, ampliare il raggio d’azione, coinvolgere tutta la città, mantenere la tradizionale passeggiata sulle Rive per ammirare le barche.

La prima regola della Barcolana a terra è quella di esserci senza creare assembramenti e di organizzare un evento sicuro, affidando enogastronomia, ristorazione e vendita a chi la fa per mestiere: i negozianti, i ristoratori gli albergatori di Trieste che già seguono le regole per prevenire la diffusione del coronavirus.

In piazza dell’Unità sono in fase di allestimento gli spazi di Est Energy – Gruppo Hera, Acegas Aps Amga, Despar, DFDS – nuovo partner di Barcolana presented by Generali in questa edizione 2020 – Trenitalia, Jaguar Land Rover, Comune di Trieste, Comune di Monfalcone, Camera di Commercio Venezia Giulia, Promoturismo FVG, Rai e il corner Gift Shop di Barcolana.

Sulle rive aprirà domani l’Infopoint e si allestirà il palco da dove sabato 10 ottobre verrà trasmessa la puntata in diretta di Linea Blu.

Sempre domani alle 20.00 è in programma l’unveiling della scultura “ARIA”, l’installazione-simbolo di questa edizione della Barcolana realizzata dall’artista Stefano Conticelli. L’opera è inscritta in un blocco di marmo di 4 metri per 1,70 sormontato da 4 vele in acciaio Corten incise con disegni ispirati al Medioevo eseguiti con fresa e bulino. Leggi il comunicato stampa completo relativo all’opera e all’iniziativa.

E-SAILING: TERMINATE LE QUALIFICAZIONI, DOMANI SERA LE SEMIFINALI – Si sono concluse oggi le qualificazioni della Barcolana e-sailing CUP: sono stati oltre 8mila gli e-sailor impegnati nelle qualificazioni: i primi 3 classificati sono stati la star greca dell’eSailing GRE-9, la vice campionessa mondiale Asere (FRA) e la finalista del Campionato del mondo 2020 Joan Cardona (ESP). Tra gli italiani spiccano il campione del mondo, Velista71, e il giovane fenomeno triestino Luca Coslovich. Domani sera alle 20.00 sono in programma le semifinali che vedranno sfidarsi due gruppi da dieci: i primi cinque classificati di ogni semifinale si sfideranno nel gran finale previsto per venerdì alle 20.00. La finale sarà composta da cinque prove più la finalissima per la medaglia. Sia le semifinali che la finale saranno trasmesse in diretta sui social della Barcolana e commentate da Alec Wilkinson e Thomas Bjorn Luthi di eSailingTV.

A TERRA / UN MARE DI RACCONTI – Doppio appuntamento domani per “Barcolana, un mare di racconti” alla libreria Minerva. Alle 17.30 incontro con Sandro Bonvissuto che presenterà il libro “La gioia fa parecchio rumore”. L’autore, romano, laureato in Filosofia, ha debuttato con il libro di racconti “Nostalgia del vento” nel 2010; dopo la sua opera seconda “Dentro”, con cui ha vinto il Premio Chiara, quest’anno ha pubblicato con Einaudi “La gioia fa parecchio rumore”. Parteciperanno Alessio Lilli, presidente di FederAtletica e consigliere di Barcolana, e Paola Storici, appassionata velista che lavora ad Elettra Sincrotrone Trieste come primo ricercatore ed è responsabile della facility dedicata alle proteine.

A seguire, alle 18.30, presentazione del libro “Sommersione” con l’autore Sandro Frizziero, veneto di Chioggia, professore negli istituti superiori, è arrivato secondo al Premio Campiello 2020, poche settimane fa, con il romanzo “Sommersione”, pubblicato da Fazi. Una storia che ruota attorno alla vita di un pescatore spesa nel segno del Male. Entrambi gli eventi sono gratuiti con prenotazione.

APPUNTAMENTI DI DOMANI giovedì 8 ottobre 2020

Online – Barcolana e-sailing Cup

Online – II Campionato Italiano E-Sailing @Barcolana

Dalle 9.00 alle 17.30 in mare – Barcolana Fun Siram Veolia

Dalle 10.00 alle 13.00 Online – Barcolana Job Restart – Costruire un progetto professionale di successo: come orientarsi?

Dalle 10.00 alle 17.00 Molo Audace – Insieme per il mare e l’ambiente

Dalle 10.00 alle 20.00 in Piazza Unità – Villaggio Barcolana

Dalle 14.00 alle 19.00 Magazzino 26 del Porto Vecchio – Mostra Morje – Naše življenje / Il mare – la nostra vita

Dalle 14.30 alle 17.30 Online – Barcolana Job Restart – “CV clinic”: valuta l’efficacia del tuo curriculum

Dalle 15.30 Online – Barcolana Job Restart – Edilizia e costruzioni: ricerche di personale e nuove professionalità

Dalle 15.30 alle 19.30 Androna Campo Marzio 8 – Mostra “Passion for space”

Ore 17.30 Libreria Minerva – Barcolana un mare di racconti – Sandro Bonvissuto presenta il libro “La gioia fa parecchio rumore”

Dalle 18.00 Online – Barcolana Job Restart – Servizi e contributi per il lavoro autonomo: la Regione FVG per i professionisti

Ore 18.30 Libreria Minerva – Barcolana un mare di racconti – Sandro Frizziero presenta il libro “Sommersione”

Ore 19.00 in Piazza Verdi – Trieste estate… d’autunno in Barcolana: Alma Swing

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...