Vietata festa di Ramadan a Monfalcone

Le associazioni islamiche monfalconesi nei giorni scorsi hanno fatto richiesta al Comune di di poter utilizzare alcuni spazi all’aperto per poter festeggiare la della fine del . Alla domanda, è arrivato il ‘No’ dell’amministrazione. Un diniego legato solo ed esclusivamente alle disposizioni anticovid e antiassembramento vigenti. A confermarlo è stato lo stesso sindaco Anna Maria .

“Dopo aver informato Prefetto e Questore – spiega il primo cittadino -, abbiamo risposto di no. Il rifiuto è dovuto al fatto che sul territorio comunale è tuttora in vigore un’ordinanza per il contenimento del contagio che non lo consente. Per le misure anti covid la Pasqua noi l’abbiamo festeggiata a casa. Senza nessuna rimostranza né pretesa ulteriore hanno capito la nostra posizione: si è trattato quindi di un esempio di buona convivenza. La nostra polizia locale ha fatto i dovuti controlli ed è risultato tutto a posto. Questa è buona convivenza”.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...