“Uomo armato di punteruolo terrorizza i passanti in centro città”

omo vespa

“e l’uomo armato di prima pedinava le sue vittime, e con il favore dell oscurità coglieva il momento giusto per…”

Da un vecchio fatto di cronaca – erano gli anni ’30 – è nata una canzonetta popolare molto allegra. Si narrava di un uomo, che indossava un pastrano molto scuro, con i favore dell’oscurità pedinasse donne e ragazze per poi infliggere una puntura con un punteruolo. Non si sa il motivo di tale gesta, certo è che non doveva essere una persona molto sana di mente.


Da una notizia del quotidiano “Il Piccolo” datata 7 marzo 1932

Barista ferita da uno sconosciuto mentre imbocca via Carducci
“Nelle prime ore di stamane, mentre usciva dal bar Procuratie di piazza Goldoni, ove aveva lavorato nel corso della nottata, la barista Maria Forza di 56 anni si accorse che un individuo la pedinava. Impressionata, affrettò il passo ma l’individuo la raggiunse proprio all’angolo di via Carducci, la colpì al fianco sinistro con un oggetto appuntito, per fortuna non producendole che una leggerissima ferita superficiale ledente appena la prima cute. Quindi l’individuo si diede alla fuga senza che la donna potesse scorgerlo in viso. All’ospedale Regina Elena, ove si recò ad ogni buon conto per farsi visitare da un sanitario, la Forza escluse che l’individuo avesse agito a scopo di rapina, escludendo d’altro canto che si trattasse di vendetta. La piccolissima lesione da lei riportata è stata esaminata dai medici che però non hanno potuto stabilire se sia stata prodotta con un coltello o un altro oggetto appuntito.”


Di seguito proponiamo il testo, rigorosamente in dialetto triestino, e l’interpretazione di

L’

Da a
iera un vecio fiol de un can
che sponzeva le culate
drioman

Guarda la mula la camina… dura!
la ga paura
dela puntura!

Guarda la mula la camina… lesta!
la ga paura
del’omo vespa!

E le mule ga trovà
un rimedio soprafin:
drio el cul le se ga messo
un lamierin!

Guarda la mula la camina… dura!
la ga paura
dela puntura!

Guarda la mula la camina… lesta!
la ga paura
del’omo vespa!


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...