Ucraina: la Protezione Civile FVG lancia una raccolta fondi, e Roma invia armi

Aiuti umanitari ambigui? Mentre la Protezione Civile del lancia una raccolta fondi per sostenere le esigenze emergenziali per gli aiuti in Ucraina, il Governo di Roma decide di inviare armi e munizioni per prolungare all’infinito il conflitto. Cui prodest? Anziché promuovere le trattative per raggiungere la pace, molti, troppi, preferiscono gettare benzina sul fuoco.

Tornando alla lodevole iniziativa della Protezione Civile regionale, leggiamo nel sito ufficiale:


Ucraina: la Protezione civile regionale pronta ad aiutare.
AIUTACI AD AIUTARE: questo l’invito della Regione a quanti vorranno contribuire alla raccolta fondi per sostenere le esigenze emergenziali derivanti dall’Emergenza Ucraina.
La Protezione civile regionale darà conto di ogni euro donato e della destinazione: garanzia di efficacia delle donazioni dei cittadini, come già verificatosi nelle precedenti raccolte fondi.
da effettuarsi tramite il sistema “pagoPA” – collegandosi alla pagina web:
https://pagamentivolontari.regione.fvg.it/PagamentiVolontari
Fai così:
1️ Vai al sito https://pagamentivolontari.regione.fvg.it/PagamentiVolontari
2️ Seleziona l’Ente Regione Autonoma e clicca CONTINUA
3️ Seleziona il servizio “PROTEZIONE CIVILE – DONAZIONI PER EMERGENZE” individuando la linea pertinente.
4️ Specifica la CAUSALE di della donazione: “EMERGENZA UCRAINA”


Domanda rivolta ai lettori: è chiaro il messaggio? Si capisce la natura degli aiuti?

Confidiamo che arrivi una doverosa precisazione.

Protezione Civile FVG aiuti

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...