Ubriachezza molesta, scatta nuova ordinanza

Comune di Trieste – Dal 12 giugno al 31 luglio 2020, dalle 22.00 alle 05.00 è vietato: detenere e consumare, bevande di qualsiasi genere in bottiglie o contenitori di vetro, e alcolici in qualunque tipo di contenitore, su area pubblica o privata ad uso pubblico

Ecco il testo integrale dell’ordinanza:

Dal 12 giugno al 31 luglio 2020, dalle 22.00 alle 05.00 è vietato: detenere e consumare, bevande di qualsiasi genere in bottiglie o contenitori di vetro, e alcolici in qualunque tipo di contenitore, su area pubblica o privata ad uso pubblico, nel perimetro ricompreso nelle seguenti vie e piazze comprensivo di entrambi i lati delle stesse: • Largo Città di Santos, piazza della Libertà, via Pauliana, via Udine, via Martiri della Libertà, piazza Dalmazia, via Fabio Severo, via Papiniano, via Coroneo, via Rismondo, via Rossetti, via Pascoli, piazza Garibaldi, via del Bosco, piazza Vico, via Bramante, via San Giusto, via San Michele, via Cavana, via SS. Martiri, largo Papa Giovanni, via dell’Università, salita Promontorio, via Lazzaretto Vecchio, via Economo, via di Campo Marzio, Largo Chino Alessi • via Giulio Cesare – compresa l’area di parcheggio antistante lo stabilimento balneare la Lanterna: • le Rive, da via Giulio Cesare a piazza della Libertà; • viale Miramare, nel tratto compreso da via Almerigo Grilz all’ingresso del Castello di Miramare comprensivo della via Grilz e dei tratti pedonali, banchine lungomare, stabilimenti balneari ed aree verdi ivi presenti; • Riva Traiana sino all’ingresso del Porto Nuovo

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...