Triestina inarrestabile sesta vittoria di fila, sconfitto anche ArzignanoChiampo

Sesta vittoria consecutiva per la contro un coriaceo che proveniva da sei risultati utili consecutivi.


Triestina 1
ArzignanoChiampo 0

Marcatori: nel secondo tempo França al 35′

Cambio dell’ultimo minuto nelle file degli ospiti a causa dell’infortunio del portiere titolare Kerezovic, sostituito all’ultimissimo momento da Matteo Salsano. A causa delle redistribuzione degli under Scanagatta ha dovuto quindi fare spazio a Mezzina.

Prima occasione sui piedi della Triestina al 9′: Corteggiano sulla fascia sinistra allunga per Pizzul il cui cross per il centro dell’area è deviato da França ma il suo destro dal limite è strozzato.

Al 12′ controllo e girata mancina nuovamente di França, Salsano si allunga e para in due tempi.

Al 17′ su corner di Banegas, Dos Santos da buona posizione devia in modo non preciso di testa.

Doppia occasione per la Triestina a cavallo del minuto 23: dapprima un lungo traversone di Corteggiano è alzato in angolo da un incerto Salsano e sul susseguente angolo su deviazione di Aquaro nuovamente Salsano alza in angolo.

Occasionissima per la Triestina un minuto dopo: sul colpo di testa di França la palla arriva a Leonarduzzi che da pochi passi trova Salsano pronto al miracolo.

Al 29′ un altro grande intervento di Salsano che si allunga sul palo alla sua sinistra per sventare un colpo di testa di França.

Prima occasione per gli ospiti al 43′ con un missile di Grbac alto sopra la traversa.

Allo scadere Vanzo atterra al limite dell’area Dos Santos mentre riceveva da França: secondo giallo secondo l’arbitro Di Graci e conseguente espulsione. La susseguente punizione di Aquaro finisce alta.

Costretto alla prima sostituzione nell’intervallo sia Andreucci che il tecnico ospite Beggio: Marchiori al posto di un acciaccato Leonarduzzi e Antinori per Tonani per gli ospiti.

Al 4′ grande occasione per Dos Santos la cui girata volante è letteralmente murata da Biasi.

Al 10′ cross di Pizzul dalla sinistra allungato da Banegas per Bajic che ripropone a Meduri il cui destro però sibila sopra la traversa.

Meduri al 14′ dopo azione corale calcia chirurgicamente ma il pallone fa la barba al palo situato alla sinistra di Salsano.

Due minuti dopo sinistro al volo di França dal vertice dell’area piccola è alzato in angolo da Salsano.

Andreucci prova la staffetta Banegas – Serafini con il bresciano che ha quasi subito la possibilità di far male ma il suo destro al volo dal lato corto dell’area è troppo alto.

Ancora una nitida occasione al 24′ con un’azione corale coordinata da Bajic dalla destra per la testa di França deviata a lato. Subito dopo altra occasionissima con Celestri il cui missile è respinto d’istinto da un miracolato Salsano: Corteggiano pronto a rimorchio la calcia nuovamente a lato.

Ancora França penetra in area portandosi dietro tre avversari per poi tentare di metterla in mezzo ma Biasi in scivolata la alza in angolo rischiando l’autorete.

Ancora França su punizione dal vertice destro dell’area di rigore calcia alto.

Sembra stregata la porta avversaria: ancora al 30′ Serafini prova l’incursione ma prima il portiere respinge di piede e successivamente è impreciso Corteggiano d’istinto.

L’Arzignano parcheggia l’autobus davanti la propria area di rigore sul quale non c’è verso di salire.

Ci prova a deviarla Corteggiano di testa su cross dalla sinistra di Pizzul, ma si trova in posizione di fuori gioco.

Nuovo fallo di mani, questa volta dal limite dell’area, al 35′, sul pallone va il bomber França che questa volta non sbaglia, la sua volée di sinistro aggira la barriera e si spegne alle spalle di uno strepitoso (fino a quel momento) Salsano.

Al 40′ Serafini riceve da posizione defilata sul filo del fuori gioco, ma il suo destro è a metà strada fra un tiro in porta e un cross e si spegne a lato.

Ci prova ancora Serafini a un minuto dal termine in semirovesciata che però termina alta.

Termina così 1-0 Triestina-ArzignanoChiampo, un match che avrebbe meritato una maggior densità numerica in fatto di gol.

Le formazioni

TRIESTINA: Voltolini, Bajic, Pizzul, Meduri, Aquaro, Leonarduzzi (1′ s.t. Marchiori), França (44′ s.t. Di Dionisio), Celestri, Dos Santos, Banegas (15′ s.t. Serafini), Corteggiano. All. Andreucci
A disposizione: Consol, Di Dionisio, Frulla, Turea, Crosato, Brandmayr

ArzignanoChiampo: Salsano, Romio, Vanzo, Mezzina, Biasi, Bertoldi, Roveretto (9′ s.t. Sandrini), Bortoli, Tonani (1′ s.t. Antinori), Grbac (26′ s.t. Bernasconi), Odogwu. All. Beggio
A disposizione: Pozza, Santuari, Maldonado, Favre, Scanagatta, Tirapelle
Note: espulso Vanzo al 45′ per somma di ammonizioni
Ammoniti: Pizzul, Salsano, Biasi, Sandrini

Stadio Nereo Rocco Trieste

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...