Trieste, le navi da crociera stanno tornando dopo una lunga quarantena

trieste due navi da crociera

Il nuovo amministratore delegato del terminal passeggeri, , crede nell’industria del turismo e nel settore a Trieste

Dopo un’assenza di diversi mesi a causa della pandemia di coronavirus, il traffico delle da sta tornando a Trieste a partire da settembre. Innanzitutto, alla Stazione Marittima sarà ormeggiata la Magnifica, nave passeggeri della compagnia Msc, attesa a Trieste il 3 settembre. Il 6 settembre, Deliziosa, l’armatore Costa, è salpato dal molo Bersaglieri. Si dice che quest’ultimo abbia rinunciato al terminal passeggeri veneziano e abbia deciso di lanciare crociere passeggeri a Trieste dopo la fine della quarantena. E da lì, ogni settimana, porta i passeggeri verso le più belle destinazioni greche La nave da attende con impazienza il nuovo amministratore delegato della compagnia pubblico-privata () Francesco Palmiro Mariani. L’esperto manager è stato nominato a questa posizione pochi giorni fa da un nuovo consiglio di amministrazione, presieduto da Gianluca Madriz dal 16 luglio di quest’anno. Mariani ha assunto la carica di amministratore delegato in un momento tutt’altro che roseo per l’industria del turismo. Le restrizioni ai viaggi hanno decimato l’industria del turismo, che è una delle industrie chiave dell’UE. Tuttavia, il direttore esecutivo del terminal passeggeri non ha paura di nuove sfide. Era necessario superare questo anno “sfortunato” e iniziare a tutto vapore il futuro. E ovviamente con molto ottimismo.

Mariani, anche se si è insediato in tempi difficili, sembra essere all’altezza della sfida. È stato in passato Presidente dell’Autorità Portuale di Bari, Segretario Generale di Assoporti, membro della Giunta delle Ferrovie dello Stato (Cargo), nonché consigliere di vari ministri. Ha accumulato un’esperienza notevole nella sua ricca carriera.

Ecco le sue parole:

“Prima di tutto vorrei dire che Trieste è una città meravigliosa. Il suo legame con il mare è unico e unico. Vorrei inoltre elogiare il legame diretto con l’autorità portuale, che è responsabile del pieno sviluppo dell’attività portuale. Mi piacerebbe collaborare per iniziare un turismo da crociera a Trieste nel miglior modo possibile”


(Da un’intervista del Primorski Dnevnik di Trieste)

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...

Lascia un commento