Trieste – Il Palazzo Vianello

Su si affaccia l’edificio conosciuto come “”. Leopoldo Vianello era un ricco finanziere, proprietario di una casa di spedizioni, presidente della Banca Popolare Triestina, interessato nei settore immobiliare, ed anche grande benefattore (era sua la Società Amici dell’infanzia – Casa dei Poveri). Fece costruire lo stabile che porta il suo nome dell’architetto Ruggero Berlam; i lavori iniziarono nel 1904, ma a causa di una risorgiva difficile da deviare proseguirono per quasi nove anni. A completamento dell’opera, le iniziali del ricco possidente triestino furono poste in alto della facciata. Il Rutteri, di questo grande edificio così scriveva: “…in esso si vede la moderna vigoria d’eco sansovinesca…”. Fin qui la storia, ma pochi sanno che il leone marciano, che campeggia altero sul fronte del palazzo, venne collocato in un secondo momento, e ben di proposito anche, in contrapposizione alla Narodni Dom (Casa del Popolo), poi hotel Regina e Istituto di lingue, ex Balkan, che sorgeva proprio dirimpetto!


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...