Terzo incontro del ciclo di sette conferenze “L’arte di vivere tra rischi e opportunità”

in-prospettiva

Mercoledì 7 febbraio 2018, alle ore 16.30, presso l’Auditorium del – ex
Pescheria, con ingresso libero e gratuito, avrà luogo il terzo incontro del ciclo di sette conferenze,
intitolato “L’arte di vivere tra rischi e opportunità”, che si concluderà il 4 aprile 2018.
Il progetto, organizzato dall’associazione di promozione sociale “In Prospettiva” con il Patrocinio
della Regione FVG ed il sostegno del Comune di Trieste, ha la finalità di aiutare i cittadini nel
fronteggiare gli elementi di criticità di vita, fornendo loro gli strumenti di conoscenza utili per
tutelare se stessi e le proprie famiglie.
“La strada del Bene – Essere: esercizio fisico, alimentazione e gestione dello stress”, è il tema del
prossimo evento tendente alla salvaguardia della salute, quale bene prezioso della persona, in
linea con il piano Regionale della Prevenzione 2014 – 2018, che promuove l’attività fisica come
fattore di prevenzione e come strumento di miglioramento del benessere in soggetti affetti da
patologie croniche.
Infatti, questa iniziativa, che è stata realizzata in collaborazione con il team della Wellness Clinic di
Trieste, si prefigge l’obiettivo di informare la collettività su come i programmi che prevedono
l’esercizio fisico personalizzato e adattato, associato ad una nutrizione equilibrata, possano
determinare un miglioramento delle condizioni cliniche dei soggetti affetti da malattie croniche
degenerative e non trasmissibili, quali ad esempio quelle cardiovascolari o metaboliche.
Laddove applicati, l’efficacia di tali trattamenti è dimostrata dal miglioramento dello stato di
salute, della qualità della vita, della capacità funzionale cardiorespiratoria e dei parametri
cardiocircolatori e metabolici considerati. Tutto ciò in stretta correlazione con la riduzione del
rischio di insorgenza di eventi cardiovascolari e con una migliore capacità di gestione della malattia
cronica, elementi che verosimilmente comportano la riduzione dei ricoveri ospedalieri e del
ricorso al medico di medicina generale e/o alle visite specialistiche.
In conclusione, con la si vuole rendere noto che i trattamenti sopradescritti
costituiscono una risposta alle esigenze di salute ed assistenza del cittadino affetto da malattia
cronica, nonché di riduzione della spesa sanitaria.
I lavori si apriranno con una introduzione della dott.ssa Anna Amati, presidente dell’associazione
“In Prospettiva”; interverranno: il dott.Gianfranco Stupar, direttore sanitario della Wellness Clinic,
che parlerà del ruolo dell’Attività Motoria Preventiva e Adattata nella prevenzione e terapia delle
patologie croniche e degenerative; la dott.ssa Sara Carando, laureata in Scienze Motorie, e la
dott.ssa Maddalena Peruzzo, specializzata in attività motoria adattata, le quali illustreranno
l’efficacia dell’esercizio – terapia per combattere le malattie croniche, avvalendosi di esempi
pratici; la dott.ssa Chiara Orsetti, biologa nutrizionista, affronterà infine l’aspetto della nutrizione,
come approccio innovativo alla dieta, per un cambiamento individuale e duraturo dello stile di vita
correlato all’attività fisica, finalizzato al miglioramento del proprio Bene – Essere.


7 febbraio 2018
dalle 16.30 alle 18.30
LA STRADA DEL BENE – ESSERE

esercizio fisico, alimentazione e gestione dello stress
(Wellness Clinic)

Apertura lavori e coordinamento
dott.ssa Anna AMATI, presidente associazione ”In Prospettiva”

Nascita e sviluppo del programma di
Attività Motoria Preventiva e Adattata (AMPA)

Ruolo nella prevenzione e terapia delle patologie croniche e degenerative (cardiovascolari, metaboliche, ecc…)
dott.Gianfranco STUPAR, medico specialista in medicina dello sport – direttore sanitario della Wellness Clinic

Esercizio – Terapia, efficace strumento terapeutico per combattere le malattie croniche
dott.ssa Sara CARANDO, laureata in Scienze Motorie
massofisioterapista

Esempi pratici dell’attività motoria
dott.ssa Maddalena PERUZZO,
specializzata in attività motoria adattata

Nutrizione, approccio innovativo alla dieta:
cambiamento individuale e duraturo dello stile di vita correlato all’attività fisica, finalizzato al miglioramento del proprio Bene – Essere
dott.ssa Chiara ORSETTI, biologa nutrizionista

Domande dal pubblico

Conclusioni

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...