Studenti Università di Trieste vincitori del concorso ABB E-charging challenge 2020

Congratulazioni ad Andrea Alessia Tavagnutti, Alice Alessandra Berna, Cristian Bulzich, Gianluca Greatti ed Enrico Cervi del team IEUTS – Ingegneria Elettrica UniTS, fra i vincitori del concorso nazionale ABB E-charging 2020.
La challenge, lanciata da ABB – multinazionale leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, con importanti siti produttivi in Italia, ha visto sfidarsi sul tema della e-mobility e della sostenibilità ambientale molte università italiane.
La squadra UniTS di futuri ingegneri elettrici (tutti iscritti al secondo anno della Laurea Magistrale in Ingegneria dell’Energia Elettrica e dei Sistemi @UniTS: https://ieuts.units.it/ ) è stata selezionata fra i vincitori con il progetto “Integrated Multipurpose Alpine Microgrid”, relativo al design di microgrid per la mobilità e la sostenibilità energetica nel contesto alpino.
La brillante idea e un ottimo affiatamento hanno portato il team UniTS a posizionarsi al vertice della competizione, tra i migliori di Ingegneria Elettrica in Italia e ad aggiudicarsi l’invito ad assistere alla prossima tappa italiana del campionato di Formula-E https://www.fiaformulae.com/it
Il gruppo ha realizzato il progetto presso il Digital Energy Transformation & Electrification Facility https://dia.units.it/it/ricerca/node/29482 del Dipartimento di Ingegneria e Architettura. La facility D-ETEF è una rete di laboratori universitari e condivisi università/azienda dedicata allo studio dei sistemi per la transizione energetica e l’elettrificazione dei trasporti.

Nell’Ateneo triestino gli studi in Ingegneria Elettrica esistono sin dal 1957, ed anche in questo momento gli studenti di IEUTS si sono dimostrati fra i migliori. A loro tutti ed ai loro docenti di riferimento vanno i nostri più vivi complimenti.

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...