Sap Trieste: “Lamorgese batti un colpo!” Situazione esplosiva

Lamorgese

Trieste: «Una situazione quella delle ultime ore che avevamo preventivato e che era nella logica delle cose. Non si tratta ancora degli arrivi dovuti alla crisi nella regione afghana, ma l’emergenza dettata dalla ” ” in questi giorni si fa ancora più intensa. Numeri che si aggiungono alle già preoccupanti statistiche e che impongono delle decisioni sul da farsi. È chiaro che le forze in campo non sono sufficienti a gestire un flusso quotidiano di questa portata. Il Ministro degli Interni se c’è batta un colpo, mandi rinforzi, operatori della di a gestire in modo adeguato gli arrivi. Si attivi inoltre in modo da affrontare il problema anche per il futuro in modo strutturale e non emergenziale. Per una simile problematica non servono solo uomini, ma anche strutture, mezzi e accordi diplomatici al passo con i tempi. Si cominci intanto a reintrodurre le riammissioni informali.
Si diano tutti quegli strumenti che possano permettere alla specialità di frontiera di essere efficace ed efficente e non una mera bandierina su un territorio»


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...