Progetto FVG: bene Italo a Trieste, anche per l’economia e l’ambiente

Italo treno Trieste

Nei prossimi giorni sarà attivato il collegamento con il della compagnia Nuovo Trasporto Viaggiatori. “È di certo un segnale positivo l’arrivo di a Trieste, che collegherà il capoluogo regionale, Monfalcone, Latisana e Portogruaro con Roma e Napoli, ciò anche per la nostra economia e l’ambiente” – così referente per l’ambiente di e coordinatore triestino. “Di certo è importante incrementare un servizio utile per cittadini, per il comparto economico in generale e in primis per il turismo che ora si avvia finalmente ad una ripresa, che si prospetta positiva e di ampio respiro per Trieste e l’intero il Friuli Venezia Giulia” – sottolinea Cecco – “tutto ciò oltre al beneficio ambientale, basti pensare a quanto il trasporto su rotaia, rispetto a quello su gomma, contribuisca affinchè ci sia una notevole riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Inoltre questo intervento ha una maggior valenza se consideriamo anche la situazione che viviamo, seppur in via di netta attenuazione, con le misure di contenimento al covid, che incidono comunque sul numero di passeggeri, in ogni caso e a parte l’attuale emergenza, con l’auspicio che si prevedano in futuro ulteriori collegamenti e l’essenziale fermata all’aeroporto di Ronchi” – conclude il referente di ProgettoFvg.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...