Progetto FVG allineato con Fedriga: sì alle centrali nucleari pulite

Trieste 8 maggio 2022 – La di Progetto per una Regione Speciale Ambiente-Energia: “condivisibile la posizione del presidente sul nucleare”

“Condivisibile la posizione sull’atomo del presidente Fedriga, a medio-lungo termine è da prendere in considerazione pure la posizione sul nucleare, nel non fermare la ricerca per quello pulito e di ultima generazione, così come la spinta all’idrogeno, già all’attenzione della nostra amministrazione regionale – così Giorgio Cecco referente per l’ambiente di Progetto e coordinatore regionale di FareAmbiente – quindi è importante lavorare per una strategia che punti su più autonomia possibile e nel contempo favorisca, pure nel periodo di transizione verso il raggiungimento della neutralità climatica, un mix energetico, dove ci sia comunque la più alta percentuale di derivante da fonti alternative e in ogni caso incentivi il risparmio energetico.
La questione energetica è di primaria importanza, in una situazione che sta mettendo in grande difficoltà tutto il comparto economico e la tenuta sociale del Paese, cosi come del Friuli Venezia Giulia, servono perciò interventi immediati, ma strutturati per contenere la crisi, nel contempo è fondamentale pensare ad un piano verso una certa autonomia e una programmazione adeguata per il futuro – sottolinea Cecco”

centrale nucleare pulita

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...