Plastiche a-mare: laboratori per famiglie con ARPA per ESOF 2020

plastica spiaggia Miramare rifiuti scovaze

Lo sapete quanto possono essere “amare” le e le microplastiche per l’ marino e per i suoi abitanti? Anche a settembre, per ESOF 2020 e il Science in The City Festival, WWF AMP Miramare e ARPA FVG propongono una serie di laboratori e attività per bambini e famiglie, focalizzate sul tema della “marine litter”, con visite guidate al Biodiversitario Marino, approfondimenti su microplastiche e microfibre e la loro pervasività negli ambienti acquatici e terrestri, laboratori di recupero di materiali plastici in collaborazione con l’associazione Associazione Picknitartcafe di e, per i più piccoli, letture animate e attività di raccolta e censimento presso la spiaggia protetta.

Gli appuntamenti, gratuiti grazie al contributo di ARPA, si svolgeranno i sabato 5 e 12 settembre alle ore 16.30, presso le strutture del WWF alle Scuderie di Miramare.

Ma ecco il programma nel dettaglio:

12 settembre
NON ERA UNA MEDUSA

A Miramare è arrivata una visita inaspettata: dopo un lunghissimo viaggio, la Marina è giunta stremata fino alla nostra spiaggia protetta. Ma Marina non sta affatto bene: durante una scorpacciata di , ha ingerito per sbaglio un sacchetto di che ora le sta causando un forte malessere. Cosa possiamo fare per salvarla e consentirle di proseguire il suo viaggio nel mare?

Seduti sulla spiaggia, riuniti intorno a Marina, vi racconteremo la sua storia e quali guai possono causare alle tartarughe e agli altri abitanti del mare i rifiuti che abbandoniamo nell’ambiente o che non smaltiamo correttamente.

E poi, tutti insieme, setacceremo la nostra bella spiaggia protetta per liberarla dai rifiuti, anche quelli più piccoli ma più infidi, che mettono a rischio la vita di Marina e dei suoi amici.

L’attività è dedicata esclusivamente ai bambini!

Target: 5-8 anni

Durata: 1 ora e mezza

Ora: 17.00 – 18.30

Ritrovo: BioMa c/o Scuderie di Miramare

Prenotazione obbligatoria: info@riservamarinamiramare.it o 040 2241147 int.3 (lun-ven: 10-13)

Posti limitati!


5 settembre
PLASTIC WORLD

La plastica è ovunque. Gli oggetti di plastica permeano ogni momento o ogni luogo della nostra vita quotidiana e quando abbiamo finito di utilizzarli diventano rifiuti, macro o microscopici, destinati in buona parte a finire nei nostri mari, a depositarsi sui fondali, a galleggiare sulla superficie o a spiaggiarsi sulle nostre coste.

Insieme al tecnico di ARPA Friuli Venezia Giulia Francesco Cumani e ad una biologa dello staff WWF AMP Miramare, ci addentreremo nel mondo della macro e microplastiche, scoprendo da dove provengono, quali le loro caratteristiche chimico-fisiche, quali sono i potenziali effetti sugli ecosistemi marini e sulla salute umana. Setacceremo campioni di sabbia scoprendo quante e quali microplastiche vi si nascondano, proveremo a classificarle e ad osservarle con lenti e microscopio, e osserveremo alcuni processi che portano alla loro produzione e dispersione nell’ambiente.

Soprattutto, capiremo quanto fondamentale è, per la salute del mare e la nostra, imparare a Ridurre, Recuperare e Riutilizzare.

E a proposito di riutilizzo… sapete che le vecchie borse di plastica possono avere una seconda vita?

Guidati dalle volontarie dell’associazione Picknitartcafè di Trieste, al termine della presentazione ci cimenteremo in un semplice ma originale laboratorio creativo: ricaveremo dai sacchetti di plastica dei veri e propri “filati” da intrecciare e con i quali realizzare dei simpatici oggetti decorativi… a forme rigorosamente marine!

Target: famiglie con bambini dagli 8 agli 11 anni

Durata: 2 ore

Ora: 16.30-18.30

Ritrovo: REEFugio (spazio attrezzato esterno del BioMa, c/o Scuderie di Miramare)

Prenotazione obbligatoria: info@riservamarinamiramare.it o 040 2241147 int.3 (lun-ven: 10-13)

Posti limitati!


12 settembre


TRA MARE E ARTE…. UN FILO!

E sabato 12 settembre, per l’ultimo degli appuntamenti in programma, Picknitartcafè di Trieste tornerà a farci visita per un evento a cavallo tra arte e scienza: mentre i bimbi saranno impegnati in spiaggetta a seguire le avventure della tartaruga Marina, le volontarie dell’associazione intratterranno quante e quanti vorranno cimentarsi nella realizzazione di modelli marini “iperbolici” (spugna, medusa e ammonite) utilizzando filati e tecnica dell’, e ci presenteranno materiali alternativi e nuove fibre di riciclo che possono rendere i nostri lavori a maglia o all’ ancora più sostenibili e rispettosi dell’ambiente e degli animali!

Target: adulti/e e ragazzi/e che conoscano i primi rudimenti dell’uncinetto

Durata: 1 ora e mezza

Ora: 17.00-18.30

Ritrovo: REEFugio (spazio attrezzato esterno del BioMa, c/o Scuderie di Miramare)

Prenotazione obbligatoria: info@riservamarinamiramare.it o 040 2241147 int.3 (lun-ven: 10-13)

Posti limitati

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...