Piano Jazz 2016 / Stefano Battaglia ed ECM registrano alla Fazioli Concert Hall con Artesuono

Rubalcaba-2

Stefano Battaglia (invitato da mercoledì 11 maggio per Piano 2016) registra alla Fazioli Concert Hall il suo nuovo disco per l’etichetta multinazionale ECM Records: al suo fianco Stefano Amerio, riferimento assoluto dello studio della fonica nel (Artesuono).
Controtempo esprime grande soddisfazione per aver reso disponibile e praticabile una triangolazione di così alto livello.

La rassegna del Circolo Culturale Controtempo “Piano Jazz 2016” – forte della crescita che l’ha portata quest’anno a ben quattro concerti di livello – si prepara al debutto del 18 aprile con una delle firme internazionali più quotate in tutto il mondo, il “genio cubano” Gonzalo Rubalcaba. E continua a ricevere attestati di stima per le scelte artistiche – eterogenee per geografia, gusto ed espressività musicale – e per la fortunata location delle performance.
Rubalcaba ha più volte espresso soddisfazione enorme all’idea di condividere un recital in piano solo con il pubblico di Controtempo alla Fazioli Concert Hall, e recentissima è anche una nuova notizia, relativa al concerto di Stefano Battaglia – altra firma affascinante e di grande livello culturale, che mercoledì 11 maggio porta a Sacile uno dei suoi più complessi progetti in solo.

L’artista, infatti, ha deciso di registrare il suo prossimo disco per ECM (della quale egli è una vera “firma di punta” per il jazz) proprio alla Fazioli Concert Hall: al suo fianco Stefano Amerio, il riferimento assoluto della fonica del jazz che ha il suo studio – Artesuono – a Cavalicco (frequentato dai migliori musicisti del mondo). Il “trittico” formato da Battaglia, Amerio e Manfred Eicher (produttore della colossale etichetta discografica) è già consolidato da anni ed è un loro sentire comune il fatto che “Registrare alla Fazioli Concert Hall, è sempre una grande emozione: splendida acustica e pianoforte superlativo!”. È con grande piacere, dunque, che Controtempo annuncia partnership di così alto livello, per le quali, grazie a Piano Jazz, si è fatto intermediario, creando un’interessante occasione d’incontro.

Da non sottovalutare, inoltre, gli appuntamenti con le giovani (ma esplosive) generazioni, rappresentate a Piano Jazz 2016 da Gerald Clayton (figlio d’arte e acuto portavoce delle nuove tendenze contemporanee del jazz d’oltreoceano) a Sacile il 2 maggio; e Yaron Herman (firma di Universal/Bluenote), eccentrico e travolgente pianista – classe 1981 – che mescola guizzi improvvisativi a radici popolari e grandi sperimentazioni, atteso alla Fazioli venerdì 20 maggio.

INFO:
www.controtempo.it
mail: addettostampa@controtempo.org

BIGLIETTI:
biglietto unico 18 euro

PREVENDITE:
www.vivaticket.it
Cartoleria ABACUS di Sacile (c/o Centro Commerciale Serenissima)
Musicatelli di Pordenone (p.zza XX settembre 7)
A partire dalle ore 19 delle serate di concerto, alla Fazioli Concert Hall è possibile acquistare i biglietti di tutti e quattro i concerti in programma per Piano Jazz.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...