Paschalia, ultimi concerti

Midway Chorus di Cordenons

Midway Chorus di Cordenons

PASCHALIA
Passione e Resurrezione nella tradizione musicale
VII Edizione – dal 21 al 23 aprile 2017
a cura dell’Usci Friuli Venezia Giulia

ULTIMI CONCERTI PER QUESTA EDIZIONE

Saranno ancora sette, tra venerdì 21 e domenica 23 aprile, i concerti che in tutta la regione concluderanno il calendario 2017 di Paschalia, la vetrina di eventi musicali dell’Usci Friuli Venezia Giulia legata ai temi della passione e resurrezione. Sono stati oltre cinquanta i concerti e le celebrazioni liturgiche che per oltre un mese hanno coinvolto i cori aderenti, offrendo al pubblico della regione una vasta scelta di eventi musicali a ingresso gratuito.
Venerdì si canterà ancora nelle province di Pordenone e Udine. La suggestiva abbazia di Sesto al Reghena, uno dei gioielli storici e architettonici della regione, sarà alle 20.45 la cornice del progetto bachiano dei cori Sant’Antonio Abate e Cohors Naonis che renderà omaggio al monumentale maestro barocco. Alla stessa ora, ma nel duomo di Tarcento avrà inizio l’evento Lauda, Jerusalem, Dominum che prevede l’esecuzione di brani sacri di Vivaldi e Franck, un accostamento di epoche diverse realizzato a cori riuniti dalla Corale di Mels, dal coro Lis Vilis e dal Coro giovanile della Fondazione Luigi Bon.
Sabato 22 aprile Paschalia si svolgerà tra Gorizia e Trieste. Nella chiesa di San Pier d’Isonzo alle 20.45 sarà in programma la XXI edizione del tradizionale Concerto di Pasqua con il coro e il gruppo vocale giovanile Aesontium. Il programma spazierà dal rinascimento al contemporaneo. A Trieste alle 21.00 la Chiesa Evangelica Luterana ospiterà le Sacre meditazioni dei gruppi corali del liceo Oberdan in un concerto al quale prenderà parte come ospite il Midway Chorus di Cordenons.
Le battute finali di Paschalia si potranno ascoltare domenica 23 aprile, a partire da due celebrazioni liturgiche della domenica »in albis«, entrambe con inizio alle ore 9.00. Nella chiesa di Santa Domenica a Ronchi dei Legionari la Corale Primo Vere accompagnerà la messa con la Missa Parochialis in honorem Sancti Mauritii di Menschick e brani di Mozart, Händel e Bach. Nella chiesa di Sant’Antonio Nuovo a Trieste il corredo musicale sarà a cura della cappella corale omonima. Rallegriamoci ed esultiamo è invece il titolo del concerto che si terrà alle ore 18.00 nella chiesa di Porpetto, dove la corale femminile San Vincenzo e il gruppo strumentale Gli Archi dei patriarchi eseguiranno brani di autori nell’arco di quattro secoli. Si concluderà così il percorso di Paschalia che ritornerà certamente il prossimo anno, confermando ancora una volta il suo ruolo come una delle manifestazioni più amate dai cori del Friuli Venezia Giulia.

EVENTO REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Fondazione Friuli

USCI Friuli Venezia Giulia
Via Altan, 83/4 – San Vito al Tagliamento (Pn)
tel. 0434 875167 – fax 0434 877547
info@uscifvg.it /www.uscifvg.it

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...