Paolo Fresu stasera a Grado (Parco delle Rose) per GradoJazz

Venerdì 31 luglio a by Udin&Jazz, trentesima edizione torna un grande amico del Festival: con il suo quintetto in “Re-wanderlust”.

Grande attesa per la chiusura del Festival con Francesco Cafiso e Stefano Bollani (1 agosto), già sold-out.

La trentesima edizione di Jazz by Udin&Jazz, organizzata da Euritmica prosegue venerdì 31 luglio, alle 21.30, con un’attesissima serata al Parco delle Rose, a Grado che ospita Paolo Fresu.
Icona per eccellenza del jazz italiano e grande amico di Udin&Jazz, Paolo Fresu, porta a Grado “Re-wanderlust”, vecchie e nuove composizioni dello storico Quintetto, nato nel 1984 per volontà di Fresu e Roberto Cipelli. Con il quintetto (Paolo Fresu, tromba e flicorno; Tino Tracanna, sax tenore e soprano; Roberto Cipelli, pianoforte e Fender Rhodes electric piano; Attilio Zanchi, contrabbasso; Ettore Fioravanti, batteria) anche il giovane ma già affermato trombonista Filippo Vignato.

Nel pomeriggio, al Velarium Spiaggia GIT, per Libri ed Autori a Grado Paolo Fresu ha presentato il suo libro “La storia del sogno del piccolo Paulu” (Vita Activa Ed.); l’incontro è condotto da Leonardo Tognon. Fresu nel libro racconta ai più piccoli la sua vita di bambino a Berchidda tra animali da cortile, amici e gite al mare con i genitori fino alla scoperta della musica e la sua scelta di vita, proprio come una fiaba.

Il Festival si chiude sabato 1 agosto con un doppio : “Confirmation” 5et feat. Francesco cafiso – celebrando Charlie Parker (1920 – 2020) e il piano solo di Stefano Bollani con “Piano Variations on Jesus Christ Superstar”, già sold-out in prevendita.

Biglietti online su TicketOne; prenotazioni: tickets@euritmica.it. A Grado: Tabaccheria Thomann – Piazza Duca d’Aosta, 8 e Info&Tickets point, Largo San Grisogono. Le sere dei concerti, la biglietteria al Parco delle Rose apre alle 18. Al Parco delle Rose è attiva un’area food&drinks (cena durante i concerti su prenotazione +39 349 795 7889)

GradoJazz by Udin&Jazz
direttore artistico: Giancarlo Velliscig

Credit photo: Roberto Cifarelli

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *