Pallanuoto: Pro Recco dilaga su Trieste come da aspettativa

Michele Mezzarobba, autore di una tripletta

La corazzata ligure passa alla “Bruno Bianchi”. Nell’anticipo della seconda giornata di ritorno della serie A1 maschile la Trieste è stata battuta dalla capolista per 6-16. Epilogo virtualmente scontato, in ogni caso gli alabardati hanno offerto una buona prestazione complessiva. “La gara è stata positiva – spiega l’allenatore Daniele Bettini – loro sono fortissimi in ogni reparto, noi comunque qualcosa abbiamo costruito. Certo che adesso dobbiamo migliorare il rendimento in trasferta, ad iniziare dal match di Napoli della prossima settimana”.
I fuoriclasse di Ratko Rudic prendono subito il comando delle operazioni, ma almeno per i primi due tempi non dilagano. Fondelli trova lo 0-1 in superiorità, Panerai risponde con un bel diagonale, poi Luongo e Filipovic in controfuga scrivono 1-3. La seconda frazione si apre con le reti Di Somma in superiorità, Filipovic su rigore e in transizione (1-6), Trieste reagisce e va in gol con un’altra secca staffilata mancina di Panerai e Mezzarobba. Si va all’intervallo lungo con la capolista avanti “solo” 3-6.
Nel terzo periodo gli ospiti aumentano il ritmo. Ivovic, Di Fulvio e Di Somma (due volte) fanno 3-10, Gogov con l’uomo in più accorcia sul 4-10, poi una magia in dribbling di Mezzarobba si infrange sulla traversa e Velotto sigla il 4-11. Il numero 10 triestino si riscatta con il perfetto “alzo e tiro” del 5-11, a 43’’ dalla fine del tempo Oliva si supera e devia sul palo un rigore di Luongo. Nel finale Bettini manda tra i pali Ricciardi, la Pro Recco allunga sul 5-16 e a 1’08’’ dalla sirena Mezzarobba in superiorità sigla la sua tripletta personale per il definitivo 6-16.
Il prossimo impegno per la Pallanuoto Trieste è in programma mercoledì 26 febbraio sul campo del Posillipo (ore 20.00).

PALLANUOTO TRIESTE – PRO RECCO 6-16 (1-3; 2-3; 2-5; 1-5)
PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik, Petronio, Rocchi, Panerai 2, Turkovic, Gogov 1, Milakovic, Mezzarobba 3, Zadeu, Mladossich, Ricciardi. All. Bettini
PRO RECCO: Bijac, Di Fulvio 2, Dobud, Fondelli 1, Velotto 1, Renzuto Iodice 1, Echenique 1, Ivovic 1, Filipovic 4, Di Somma 3, Luongo 2, Massaro. All. Rudic
Arbitri: Schiavo e Alfi

NOTE: uscito per limite di falli Rocchi (T) nel quarto periodo; nel terzo periodo Oliva (T) ha parato un rigore a Luongo; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 2/6, Pro Recco 4/9 + 2 rigori; spettatori 600 circa

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...