Pallamano, l’Alabarda Opicina spaventa la capolista

Claudio_Varesano

Termina sul punteggio di 26-24 il big-match della quarta giornata tra il (capolista a punteggio pieno del raggruppamento) e l’Alabarda Onoranze Funebri . Sconfitta, la seconda esterna stagionale per il team triestino, subita in volata al termine di una prova gagliarda. L’Alabarda resta quindi ferma a quota 6 punti in classifica, mentre il San Vito (in virtù del quarto successo in altrettante gare) sale a quota 12, preparandosi al meglio al derby di sabato prossimo con il Camisano che sancirà la fine del girone di andata.

Per quanto concerne la cronaca dell’incontro, a scattare per primo dai blocchi è il San Vito Marano. 3-1, 4-2, 6-3 la progressione nel punteggio che premia la capolista nel primo quarto d’ora di gioco. Al 17′ l’Alabarda scivola a -4 (7-3), ma successivamente riesce a risalire la china con le reti di Varesano, Ciriello e Muran (7-6 al 19′). Il buon momento dei giuliani prosegue e per ben due volte con Varesano riesce ad agguantare il pareggio: 9-9 al 22′, 10-10 al 24′. Dandri a 120″ dall’intervallo propizia il primo vantaggio opicinese, però una doppia inferiorità numerica (esclusioni temporanee comminate a Ciriello e Varesano) compromette lo strappo verde-nero. A metà gara il risultato è in perfetta parità: 12-12 il parziale. La seconda frazione si apre con un break dei padroni di casa, alimentato dai gol di Peserico e De Marchi. La prima rete in partite ufficiali con l’Alabarda di Van Den Dungen tampona l’emorragia. Perini e Varesano riportano l’Opicina sul -1. La capolista piazza un nuovo allungo (19-16), ma una coriacea Alabarda si rimette di nuovo in carregiata (doppietta di Varesano e Dandri), portandosi sul 20-19. Un’esclusione comminata a Muran complica nuovamente il piano partita di Laurini; San Vito ne approfitta così per mettere nuovamente due reti tra sé e l’Alabarda. Marchionni a 6′ dalla fine sigla la rete del pareggio a quota 22, ma le battute conclusive premiano la capolista San Vito.

SAN VITO MARANO VICENTINO 26
ALABARDA ONORANZE FUNEBRI OPICINA 24
(p.t. 12-12)
SAN VITO MARANO VICENTINO: Cavedon F., Ong Ky, Valenzi, Danieli 1, Locallo 2, Peserico 11, Pilastro 1, Schiavon 3, Cavedon G. 2, Saccardo, Dalla Riva, De Marchi 6, Zaltron. All. Stedile

ALABARDA ONORANZE FUNEBRI OPICINA: Sala, Glavina, Ciriello 3, Dandri 3, De Sanctis, Gaggero, Marchionni 1, Muran 2, Perini 2, Temeroli 1, Van Den Dungen 2, Varesano C. 10. All. Laurini

ARBITRI: Di Dio – Politano

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...