Pallacanestro: Trieste termina la regular season con una bella vittoria!

pallacanestro-alma-jesi

L’Alma-Agenzia per il Lavoro chiude alla grande la propria regular-season, battendo in trasferta Roseto per 88-99 e blindando in questo modo il 6° posto finale nel girone Est. Sarà dunque l’Orsi Tortona, terza classificata nel raggruppamento Ovest, l’avversaria biancorossa negli ottavi di finale (prima gara in trasferta a Casale lunedì 2 maggio).

Ottimo avvio di contesa al “Palamaggetti” per Trieste, avanti di quattro dopo la schiacciata di Pipitone e la palla rubata con contropiede vincente di Prandin. La risposta di Roseto è affidata ad Allen e Weaver, per il +1 casalingo al 2’: nell’Alma si accende successivamente Parks (quattro punti consecutivi), permettendo ai biancorossi di andare sul 7-10. Nelson prima e Bossi poi spingono ulteriormente i giuliani avanti nel punteggio, sul +7 all’8’ (18-25): tale gap rimane immutato sino all’ultimo minuto di frazione, quando sono Bryan e Moreno a dare una piccola scossa ai padroni di casa che chiudono sul -5 al 10’.

Nel secondo quarto si prosegue sulla falsariga dei primi dieci minuti: la Mec-Energy sfrutta la propria forza in pitturato con Bryan, Trieste approfitta invece delle mani calde di Landi per mantenere dapprima 4 punti di margine (28-32), aumentando poi il divario ancora con la stessa ala forte abile nel segnare cinque punti consecutivi. Con Roseto che contemporaneamente si carica di falli (Weaver e Marini già a quota tre) l’Alma è sul +12 al 18’, sospinta da un Nelson da 18 punti nella prima metà di gara (36-48). Gli abruzzesi alzano i giri del motore in difesa negli ultimi due minuti di frazione, dimezzando lo svantaggio a ridosso della seconda sirena con le realizzazioni di Allen (42-48).

Parecchi errori nei primi tre minuti contraddistinguono la ripresa della partita dopo l’intervallo lungo: nonostante il terzo e quarto fallo repentino fischiato a Parks, Trieste lavora bene dal perimetro con Bossi e Pecile (47-59), restando sul +12 sulla schiacciata di Pipitone. Roseto ha molto da Allen in fatto di punti, ma molto meno dal resto degli effettivi: la Mec-Energy paga dazio specialmente in difesa, con l’Alma che ne approfitta per scappare sul +20 grazie a Pecile e Pipitone (49-69), prima di un 6-0 di break nel finale del quarto per Roseto. E’ Marulli a essere il principale terminale offensivo in avvio di ultimo quarto per la Mec-Energy, che torna sotto nel punteggio sino a -9, tuttavia è Trieste a piazzare l’accelerata decisiva proprio nel momento migliore dei padroni di casa. Un ottimo Canavesi da 6 punti consecutivi tiene lontani gli abruzzesi (64-75), mentre sono Baldasso e Nelson a regalare il momentaneo +14 a cinque minuti dalla fine, sul 69-83. L’Alma chiude con sufficiente tranquillità la partita, seppure sia nuovamente Allen a rintuzzare lo svantaggio finale.

Mec-Energy Roseto – Alma Trieste 88-99 (24-29, 42-48, 55-69, 88-99)

Mec-Energy Roseto: Allen 27, Borra 13, Ferraro 2, Papa ne, Marini 5, Izzo ne, Mariani, Trevisan ne, Bryan 10, Marulli 17, Moreno 5, Weaver 9. All. Trullo

Alma Trieste: Parks 11, Bossi 12, Coronica, Nelson 23, Pecile 11, Baldasso 9, Landi 10, Prandin 6, Pipitone 10, Canavesi 7. All.Dalmasson


Serie A2 Citroën
Risultati 30^ giornata, classifiche finali e programma playoff-playout

SERIE A2 CITROËN GIRONE EST 30^ giornata
Bawer Matera-Andrea Costa Imola 78-88
Tezenis Verona-Betulline Jesi 76-69
Europromotion Legnano-Remer Treviglio 87-94
Mec-Energy Roseto-Alma Agenzia per il Lavoro Trieste 88-99
De’ Longhi Treviso-OraSi’ Ravenna 68-60
Centrale del Latte Amica Natura Brescia-Bondi Ferrara 88-70
Eternedile Bologna-Proger Chieti 82-61
Dinamica Generale Mantova-Basket Recanati 78-86

Classifica finale:
De’ Longhi Treviso 44, Centrale del Latte-Amica Natura Brescia 42, Dinamica Generale Mantova 42, Andrea Costa Imola 38, Mec-Energy Roseto 38, Alma Agenzia per il Lavoro Trieste 36, Eternedile Bologna 36, Tezenis Verona 32, OraSì Ravenna 32, Remer Treviglio 30, Bondi Ferrara 28, Proger Chieti 24, Europromotion Legnano 20, Betulline Jesi 16, Basket Recanati 16, Bawer Matera 6

I verdetti finali
Qualificate ai playoff: 1 De’ Longhi Treviso, 2 Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, 3 Dinamica Generale Mantova, 4 Andrea Costa Imola, 5 Mec-Energy Roseto, 6 Alma Agenzia per il Lavoro Trieste, 7 Eternedile Bologna, 8 Tezenis Verona
Accedono ai playout: 14 Betulline Jesi, 15 Basket Recanati
Retrocessa direttamente in Serie B: Bawer Matera

SERIE A2 CITROËN GIRONE OVEST 30^ giornata
Paffoni Omegna-Moncada Agrigento 79-74 (a Castelletto Ticino)
Berme’ Reggio Calabria-Npc Rieti 85-79
Lighthouse Conad Trapani-La Briosa Barcellona 108-89
Mens Sana Basket 1871 Siena-Angelico Biella 99-76
Novipiu’ Casale Monferrato-Acea Roma 80-58
Givova Scafati-FMC Ferentino 91-64
Benacquista Ass. Latina-Assigeco Casalpusterlengo 101-102
Orsi Tortona-BCC Agropoli 54-67

Classifica finale:
Givova Scafati 40, BCC Agropoli 38, Orsi Tortona 38, FMC Ferentino 36, Mens Sana Basket 1871 Siena 36, Moncada Agrigento 34, Lighthouse Conad Trapani 32, Novipiù Casale Monferrato 30, Bermè Reggio Calabria 28, Angelico Biella 28, Assigeco Casalpusterlengo 26, NPC Rieti 26, Benacquista Ass. Latina 26, Acea Roma 26, Paffoni Omegna 24, La Briosa Barcellona 12

I verdetti finali
Qualificate ai playoff: 1 Givova Scafati, 2 BCC Agropoli, 3 Orsi Tortona, 4 FMC Ferentino, 5 Mens Sana Basket 1871 Siena, 6 Moncada Agrigento, 7 Lighthouse Conad Trapani, 8 Novipiù Casale Monferrato
Accedono ai playout: 14 Acea Roma, 15 Paffoni Omegna
Retrocessa direttamente in Serie B: La Briosa Barcellona

Gli accoppiamenti degli ottavi di finale playoff e il calendario ufficioso (serie al meglio delle 5 gare, alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa):

GARA 1
DOMENICA 1 MAGGIO
Treviso-Casale Monferrato
Ferentino-Roseto
Mantova-Agrigento
Agropoli-Bologna

LUNEDÌ 2 MAGGIO
Scafati-Verona
Imola-Siena
Tortona-Trieste
Brescia-Trapani

GARA 2
MARTEDI’ 3 MAGGIO
Treviso-Casale Monferrato
Ferentino-Roseto
Mantova-Agrigento
Agropoli-Bologna

MERCOLEDÌ 4 MAGGIO
Scafati-Verona
Imola-Siena
Tortona-Trieste
Brescia-Trapani

GARA 3
VENERDÌ 6 MAGGIO
Casale Monferrato-Treviso
Roseto-Ferentino
Agrigento-Mantova
Bologna-Agropoli

SABATO 7 MAGGIO
Verona-Scafati
Siena-Imola
Trieste-Tortona
Trapani-Brescia

GARA 4 (eventuale)
DOMENICA 8 MAGGIO
Casale Monferrato-Treviso
Roseto-Ferentino
Agrigento-Mantova
Bologna-Agropoli

LUNEDÌ 9 MAGGIO
Verona-Scafati
Siena-Imola
Trieste-Tortona
Trapani-Brescia

GARA 5 (eventuale)
MERCOLEDÌ 11 MAGGIO
Treviso-Casale Monferrato
Ferentino-Roseto
Mantova-Agrigento
Agropoli-Bologna

GIOVEDÌ 12 MAGGIO
Scafati-Verona
Imola-Siena
Tortona-Trieste
Brescia-Trapani

Gli accoppiamenti del 1° turno playout e il calendario ufficioso (serie al meglio delle 5 gare, alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa):

GARA 1

DOMENICA 1 MAGGIO

Betulline Jesi – Paffoni Omegna

Acea Roma – Basket Recanati

GARA 2

MARTEDI’ 3 MAGGIO

Betulline Jesi – Paffoni Omegna

Acea Roma – Basket Recanati

GARA 3

VENERDÌ 6 MAGGIO

Paffoni Omegna – Betulline Jesi

Basket Recanati – Acea Roma

GARA 4 (eventuale)

DOMENICA 8 MAGGIO

Paffoni Omegna – Betulline Jesi

Basket Recanati – Acea Roma

GARA 5 (eventuale)

MERCOLEDÌ 11 MAGGIO

Betulline Jesi – Paffoni Omegna

Acea Roma – Basket Recanati

Le date delle gare di playoff e playout sono indicative e non tengono conto di eventuali spostamenti dovuti a indisponibilità di impianto e/o esigenze televisive. Il calendario definitivo di playoff e playout sarà reso noto dalla FIP nei prossimi giorni. Gli orari di inizio delle gare saranno a discrezione delle società ospitanti.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...