Ovovia e mobilità, Azione Trieste interroga Comune e Trieste Trasporti

Si è concluso con il tutto esaurito e persone che assistevano in piedi anche fuori dalla porta della sala conferenze dell’ostello cittadino Hotello, l’incontro organizzato da Azione Trieste per parlare di mobilità sostenibile.

Daniela Rossetti, Segretaria provinciale di Azione Trieste, ha moderato uno scambio molto acceso tra il pubblico, l’ing. Bernetti per il Comune di Trieste e l’ing. Zottis per Trieste Trasporti.
Gli argomenti toccati sono stati tanti, dall’utilizzo di bus elettrici, alle piste ciclabili, fino al tema che più scalda gli animi a Trieste: la realizzazione della cabinovia per alleggerire l’impatto del traffico proveniente da fuori città.

“A parte i soliti ‘bastian contrari’ che vengono a polemizzare per principio, c’è stata grande capacità di ascolto e voglia di approfondire da parte delle persone che sono intervenute.” Ha commentato Rossetti.
“I punti per noi più importanti sono sempre quelli che mettono al centro i giovani, per cui abbiamo chiesto a Comune e una maggiore copertura notturna delle linee degli autobus, per venire incontro alla sempre crescente popolazione universitaria e più collegamenti tra Carso e centro soprattutto negli orari di mobilità degli studenti delle scuole superiori”.

I tecnici di Comune e Trieste Trasporti hanno risposto nel merito a tutte le risposte del pubblico, rendendosi disponibili a recepire alcune delle richieste fatte, ribadendo la loro diponibilità a fornire – soprattutto sul tema “caldo” della cabinovia – tutta la documentazione che sostiene il progetto.

Unica assenza che si è fatta notare, la Regione Venezia Giulia: “Abbiamo invitato a partecipare anche i tecnici del Servizio trasporto regionale e locale della Direzione centrale infrastrutture e territorio, per avere un’altra voce importante nel dibattito, ma ci è stato risposto che per ‘impegni di lavoro’ non avrebbero potuto partecipare né il 6 maggio, né peraltro in nessuna altra data ipotizzabile. Prendiamo atto.”

Azione Trieste interrogazione

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...