Ogs e Swg sulla tutela dell’ambiente

sede Ogs sezione Oceanografia

La Giornata Mondiale degli Oceani, indetta dalle Nazioni Unite, si celebra ogni anno l’8 giugno, in ricorrenza dell’anniversario della Conferenza Mondiale su e Sviluppo di Rio de Janeiro. L’appuntamento vede svolgersi eventi in tutto il mondo per far riflettere sui benefici che gli oceani sono in grado di fornire all’uomo e per sensibilizzare gli individui e la collettività sull’importanza di interagire con gli oceani in modo sostenibile, affinché siano soddisfatte le attuali esigenze, senza compromettere quelle delle generazioni future. Il tema dell’edizione 2020 è l’“Innovazione per un oceano sostenibile” ed è stato scelto per fare da apripista al decennio 2021-2030 che le Nazioni Unite dedicheranno alla “Scienza oceanica per lo sviluppo sostenibile”.

Quali sono le conoscenze e le valutazioni degli italiani sul mare e la tutela dell’ambiente? Quanto l’opinione pubblica conosce questi temi e la ricerca che in Italia viene sviluppata su di essi? C’è consapevolezza su programmi e progetti Europei in merito? Come si coniuga la salvaguardia del mare, delle acque e dell’ambiente in generale con lo sviluppo economico e con l’emergenza Covid-19?

Queste sono alcune delle domande al centro dell’ nazionale “GLI ITALIANI E LA TUTELA DEL MARE E DELL’AMBIENTE” promossa dall’Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale – e realizzata da su un campione rappresentativo di cittadini di tutt’Italia, che sarà presentata in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani 2020:

lunedì 8 giugno, alle ore 12
a Trieste
nella sala Multimediale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
(ingresso da via dell’Orologio)

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...