Non vuole saperne degli arresti domiciliari, ragazzo chiede di entrare al Coroneo

carcere Coroneo Trieste

Un giovane ragazzo che ha avuto guai con la giustizia non è riuscito affatto ad abituarsi alle norme disposte dalla magistratura. Stava scontando la pena agli arresti domiciliari, ma ha chiesto la reclusione. Durante le sue ore di libertà, ha visitato la caserma dei Carabinieri e si è lamentato con loro dei suoi problemi. Durante i suoi arresti domiciliari, non ha potuto in alcun modo abituarsi ai regolari controlli di nell’appartamento, agli incontri terapeutici, al lavoro sociale in azienda e ad altri regolamenti ordinati dalla magistratura. I Carabinieri hanno informato il giudice, che ha accettato i suoi desideri. Sabato è stato trasferito in carcere, al Coroneo di Trieste.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...