“Nati per Muoversi” Progetto di promozione della salute alla Barcolana 54

Benessere ASDC, UISP Trieste APS e Sweet Heart DOLCE CUORE O.D.V, presentano “Nati Per Muoversi”.

Una buona qualità della vita dipende anche dalle opportunità che la società offre alle persone e dalla volontà individuale di mantenere il proprio benessere psico-fisico praticando una vita attiva, una sana alimentazione e corrette abitudini.

associazione benessere in Barcolana

Con l’avanzare degli anni e con l’incremento delle aspettative di vita queste buone abitudini diventano necessità imperative. Per la salute della persona e per la società, anche in termini di spesa sanitaria.

Questa è la visione di “Nati per Muoversi”, che approda alla Coppa d’Autunno per il 12° anno consecutivo.

“Nati per muoversi” è prima di tutto un forte: una vita attiva è importante ai fini della salute individuale e tutti possono trovare un’attività fisica idonea alle proprie specificità.

È un’iniziativa a sostegno di chi, anziano, fragile o disabile, desidera rimanere attivo, rafforzando nella collettività l’immagine positiva di persona capace di re-inventarsi e vivere, in qualsiasi fase della vita, esperienze gratificanti come per esempio andare in barca a vela.

“Nati per muoversi”, sarà presente alla Barcolana 54 con tre eventi:

Le imbarcazioni, messe a disposizione da armatori che condividono la nostra stessa visione, ospiteranno per la regata persone fragili, con patologie croniche o disabilità cognitiva. Gli equipaggi aderenti al progetto parteciperanno ad un trofeo interno: “Una Barcolana di Benessere (Per mare e nella vita con lo stesso spirito)”.

Un incontro pubblico per discutere dell’aspetto che lega welfare dal basso e dei costi per la collettività, giovedì 6 ottobre alle ore 09.00 presso la sala Bazlen di palazzo Gopcevich: conferenza “PER UNA TERZA ETA’ ATTIVA E AUTONOMA – Sinergie tra pubblico e privato nella promozione della salute”, con il patrocinio del Comune di Trieste e di ASU GI e il contributo di BCC Staranzano e Villesse. In quella occasione esperti di welfare, medici specialisti, istituzioni, azienda sanitaria, rappresentanti delle associazioni sportive del territorio che si occupano del tema, si incontreranno per uno scambio di opinioni partendo dalle proprie diverse competenze e ambiti di studio. All’incontro verranno invitati anche responsabili del Comune di Trieste e di ASU GI coinvolti nel progetto ATTIVA-MENTE.

Relatori:
– Massimiliano Capitanio – Referente Coop. La Quercia
– Claudia Dambrosio– Responsabile del Settore Supporto di Televita Spa
– Andrea Di Lenarda – Direttore SC Cardiovascolare e Medicina dello sport ASU GI
– Giovanna Pacco – Direttore Generale Ass. Goffredo De Banfield
– Annalisa Zovatto – Coordinatrice della Coop. Trieste Integrazione a marchio ANFFAS

Dal 2 al 9 ottobre, presso la sala Fittke in p.za Piccola, dietro p.za Unità, la pittrice Rossella Ghigliotti esporrà alcune sue opere che saranno messe in vendita e il ricavato andrà alla Cooperativa Trieste Integrazione a marchio ANFFAS.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...