Nasce Trieste Cafe, giovani protagonisti “in diretta streaming” su Facebook

trieste-cafe-diretta-referendum

La pagina, che ha già raccolto centinaia di “mi piace” in pochissimi giorni, è stata creata da un gruppo di giovani con la precisa volontà di far partecipare i coetanei ai dibattiti sui temi più d’attualità del momento

E’ nata da qualche giorno Trieste Cafè (https://www.facebook.com/triestecafeTv/), la nuova pagina Facebook creata da un gruppo di giovani triestini con la precisa volontà di far partecipare i loro coetanei a dibattiti pubblici di interesse locale e non, che saranno trasmessi in rigorosa diretta streaming sulla pagina, con la possibilità da parte del pubblico di intervenire sia in prima persona durante i dibattiti, sia di interagire con gli ospiti tramite la chat collegata alla diretta, con i diversi protagonisti che risponderanno in tempo reale.

Il primo attesissimo evento si svolgerà giovedì 10 novembre a partire dalle 18.30 presso la (Riva Grumula 14, luogo per tutto l’inverno delle “dirette del giovedì”, ogni due settimane) in cui verrà discusso il tema quanto mai attuale del costituzionale.

I primi protagonisti, in un confronto all’americana adattato al web, saranno suddivisi in due “squadre”, ognuna capitanata da un avvocato:

per il sì l’avvocato , , Emanuele Cristelli, e ;

per il no invece saranno presenti l’avvocato , , , e

In via eccezionale la puntata successiva si svolgerà il giovedì successivo, il 17 novembre alle 19 sempre alla Stazione Rogers. Nel secondo appuntamento si parlerà degli interventi di riqualificazione urbana di Trieste con l’assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi e con l’ex assessore all’urbanistica della Giunta Cosolini Elena Marchigiani e numerosi giovani che dibatteranno con loro sul tema. L’appuntamento successivo poi, sarà l’1 dicembre alle 18.30 alla Rogers.

Non mancheranno gli appuntamenti “speciali” che saranno annunciati tramite grafiche ad hoc nella pagina ufficiale, aggiornata quotidianamente

«Sin dalle prime ore della creazione della pagina – spiegano i responsabili – abbiamo capito che l’idea potrebbe essere vincente. Centinaia di “mi piace” e contatti in poche ore hanno fatto schizzare il nostro entusiasmo alle stelle. Siamo pronti per partire, più motivati che mai».

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...