Nadia Toffa e le inchieste su Ilva e Ferriera, celebrata e osannata a Taranto

Nadia Toffa Ferriera di Servola Trieste

Nadia Toffa e la di – Trieste

Nadia Toffa, black out allo stadio di Taranto trasformato in ovazione: i tifosi intonano un coro per la conduttrice

Black out allo stadio Erasmo Iacovone di Taranto ieri sera durante la gara tra la squadra di casa e il Fasano, per la prima edizione della «Raffo Cup». Uno dei due trasformatori dell’impianto di illuminazione ha subito un’avaria, generando un allarme nelle sedi Enel tale da rendere necessaria l’interruzione dell’energia elettrica all’intera struttura, in via precauzionale. Con il black out, al 20′ del secondo tempo e sul risultato di 2-1 per il Taranto, l’arbitro Alessandro Vincenzo Ancona ha decretato la fine della gara, che tra l’altro era iniziata con quasi un’ora di ritardo. Sugli spalti i tifosi avevano srotolato una gigantografia con la foto di Nadia Toffa, l’inviata e conduttrice delle Iene, cittadina onoraria di Taranto, morta nei giorni scorsi dopo una lunga battaglia contro il cancro.

E avevano mostrato lo striscione con la scritta «Nuje assime pacce pe te» («Noi siamo pazzi di te»).

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...