Muggia aderisce alla petizione per il bonus bicicletta

C’è anche il comune di Muggia, tra quelli che si rivolgono al presidente Massimiliano Fedriga perchè si attivi per estendere il bonus Bici a tutto il Friuli Venezia Giulia. A sottoscrivere l’iniziativa alcuni consiglieri di dieci Comuni (oltre a Muggia ci sono San Vito, Campoformido, Cervignano, Cividale, Codroipo, Cormons, Monfalcone, Tavagnacco e Tolmezzo). Il mezzo scelto per farsi sentire è una raccolta firme, utile proprio per promuovere l’estensione del bonus inserito dal decreto Rilancio. «Si tratta di una misura molto positiva per costruire un nuovo modello di mobilità, di cui oggi, anche dopo questa emergenza sanitaria, c’è davvero un grande bisogno – affermano i dieci consiglieri comunali firmatari -. È ora infatti di puntare sulla mobilità sostenibile, mettendo al centro mezzi alternativi come la bicicletta, ripensando tutto in termini di spostamenti e sicurezza quotidiana. D’altra parte la bicicletta è un veicolo a tutti gli effetti e le piste ciclabili, in base alla legge 2/2018, hanno la stessa dignità di strade, autostrade e ferrovie».
Il bonus Bici prevede un massimo di 500 euro per coprire fino al 60% dell’acquisto di un nuovo mezzo e porterà effettivamente nei Comuni tante biciclette adatte a sostituire l’auto, come quelle a pedalata assistita. La platea di Comuni della nostra Regione per cui è previsto il bonus, però, è ristretta ai soli capoluoghi di provincia, escludendo così un numero importante di centri abitati. «Per questo, ritenendo la misura nazionale positiva per la strada intrapresa – sottolineano i consiglieri -, chiediamo che la Regione intervenga con un proprio provvedimento per estendere in maniera lungimirante il bonus a livello regionale. Il nostro auspicio è davvero che venga esteso a tutti i Comuni in modo da favorire un cambiamento nella mobilità quotidiana a vantaggio di tutti i cittadini e di ogni territorio della nostra Regione». Invitano quindi tutti gli altri consiglieri comunali e i cittadini ad unirsi in questa richiesta dal valore strategico.
Per raccogliere le adesioni hanno lanciato una raccolta firme on line: chiunque volesse sottoscrivere la loro proposta da inoltrare poi al presidente Fedriga può andare su www.change.org/p/massimiliano-fedriga-estendere-il-bonus-bici-in-fvg.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...