Mondiali di sci alpino di Cortina, ARPA FVG invia previsori meteo

mondiali sci Cortina

Nei prossimi giorni ARPA FVG farà parte con i propri esperti della “squadra” che curerà uno dei servizi più importanti a supporto dei Mondiali di sci alpino di Cortina 2021: le meteo.

Come accade per tutti gli sport outdoor, anche nello sci le prestazioni sportive sono fortemente legate al meteo. In questa occasione di rilevanza mondiale, per offrire a tutti gli atleti in gara il massimo delle informazioni sulla situazione meteorologica e le condizioni della neve, si sono alleati i servizi meteorologici locali del Veneto, delle Province Autonome di Trento e di Bolzano e del Friuli Venezia Giulia.

A controllare umidità, vento, neve ci saranno quindi l’ufficio meteorologia e prevenzione valanghe dell’Agenzia per la Protezione civile della Provincia Autonoma di Bolzano – Südtirol, l’ufficio e pianificazione-Meteotrentino della Provincia Autonoma di Trento e l’OSMER-Osservatorio meteorologico regionale di ARPA FVG, coordinati dal servizio neve e valanghe dell’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del Veneto che ha sede ad Arabba di Livinallongo, nel cuore delle Dolomiti e che vanta un’esperienza pluriennale nella meteorologia per eventi sportivi montani nazionali e internazionali.

Per i previsori meteo di ARPA FVG e di ARPA Veneto questa è un’ulteriore occasione per dare corpo alla collaborazione in ambito meteo-climatico che già vede impegnate le due Agenzie in base alla convenzione stipulata un anno fa, un accordo che costituisce il quadro naturale entro cui le due agenzie coopereranno nei giorni “caldi” dei campionati per fornire analisi e meteorologiche specifiche.

I due previsori di ARPA FVG, presenti a Cortina in due periodi diversi nelle settimane di campionato, si coordineranno quindi col centro di Arabba per guidare i briefing serali con le squadre maschili e femminili, contribuire all’analisi meteorologica propedeutica alla stesura del bollettino ufficiale, offrire aggiornamenti di prima mattina in condizioni meteo in forte evoluzione, che possano influire all’ultimo momento sullo svolgimento delle gare, e proporre un servizio di assistenza meteorologica in real-time durante la giornata.

Si tratta di una sfida d’alta quota per un campionato all’insegna della sicurezza e per ARPA FVG anche questa occasione rappresenta un significativo riconoscimento e apprezzamento della qualità del proprio servizio meteorologico nel contesto di grandi eventi sportivi di respiro internazionale.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...