Meteo Trieste | Giovedì torrido, minime da record

Situazione giovedì 30 luglio 2020
La nostra regione continua ad essere interessata da una vasta area di pressioni alte e livellate su valori prossimi ai 1018 ettoPascal che si estende su gran parte dell’Europa e del Mediterraneo e presenta i valori massimi di 1022 ettoPascal sulla Germania. Una circolazione depressionari rimane quasi stazionaria sull’Europa settentrionale con valori minimi di 998 ettoPascal sul Golfo di Botnia e tra Finlandia e Russia. Alla bassa pressione è associato un fronte occluso attualmente esteso dal Golfo di Botnia alla Russia settentrionale. Un sistema perturbato di origine atlantica, associato ad un vortice depressionario centrato a Ovest dell’Irlanda con un minimo di 988 ettoPascal, si estende da Terranova al Mare delle Azzorre alle isole britanniche.

PREVISIONE:
Sono previste condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso con modesti addensamenti iniziali e possibilità di isolati rovesci pomeridiani in prossimità dei rilievi orientali.
Temperatura in ulteriore aumento con minime di 26°/27°C e massime di 32°/36°C.
Venti deboli o moderati (5/30 km/h) da Est-Nord-Est con temporanei rinforzi in attenuazione e rotazione verso i quadranti occidentali dal pomeriggio.
Mare da mosso a poco mosso. Visibilità buona.

Previsione per venerdì 31 luglio
Sono attese condizioni di cielo da poco a parzialmente nuvoloso con temporanei addensamenti.
Temperatura sin leggera diminuzione con minime di 25°/26°C e massime di 31°/35°C.
Venti deboli (5/15 km/h) di direzione variabile a regime di brezza.
Mare quasi calmo o poco mosso. Visibilità buona.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...