La Cameriera del Rex a Trieste

transatlantico-rex

Giovedì 11 Agosto 2016 alle ore 20.30 ,presso la di San Giacomo sarà rappresentata “La Cameriera del Rex”,produzione Golden Show Trieste.Il monologo intervista di interpretato da con le musiche di Francesco De Luisa ,eseguite dal vivo dall’autore.

Lo spettacolo debutta a Trieste dopo il successo avuto nel festival estivo del Litorale lo scorso Giugno.

Lo spettacolo ripercorre la storia delle vicende e della vita di Alice Cameriera imbarcata sul REX. Varato nel 1932 i transatlantico Rex era il vanto della marineria italiana durante il ventennio fascista. Il Rex conquistò il Nastro Azzurro nell’agosto del 1933 coprendo la distanza fra Genova e New York, strappando il record precedentemente detenuto dal transatlantico tedesco Europa.Il transatlantico – il più grande mai costruito in Italia fino al 1991 – venne affondato l’8 settembre 1944 dagli aerei della Raf, informati dai partigiani, mentre, spostato dal porto di Trieste, si trovava ormeggiato al riparo poco distante dalla costa fra Isola e Capodistria. I suoi resti sono ancora in fondo al mare.

Alice ha legato il suo destino a quello della nave. Ma la vita a bordo del transatlantico non era così scintillante come la propaganda di regime voleva fa vedere. Violenze, diserzioni, spionaggio, persino un tentativo di stupro. E un amore impossibile.Alice vivrà dall’ interno, dal ventre e nei segreti della nave, le contraddizioni e la decadenza di un’epoca destinata al naufragio. E sarà forse lei, quei primi giorni del settembre del 1944, mentre dalle alture alle spalle di Trieste vede il transatlantico ormai in disarmo trainato dai tedeschi, a informare i partigiani sul nascondiglio della nave. In un gesto di ultima, catartica vendetta.

Dopo la rappresentazione di Trieste estate sono previste altre repliche in una tournè istriana nel prossimo autunno.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...