Iniziata Trieste Maker Faire! Invenzioni e idee geniali a tutto spiano

Trieste Maker Faire 2020

Non servono troppe descrizioni per l’evento che è diventato uno degli appuntamenti più attesi e amati dal pubblico dei curiosi, degli amanti delle tecnologie, della scoperta del futuro, della voglia di scoprire e imparare, dei futuri , dei maker in erba e dei maker già esperti. Nel 2019 da tutta la regione, oltre che da Slovenia, Croazia e Austria, sono giunti al campus ICTP di Miramare oltre 300 maker con i loro progetti, le e le , il divertimento, le attività e gli spettacoli, i laboratori e le sfide. L’ingresso è sempre gratuito. L’organizzazione, sotto l’egida di ESOF2020 Trieste e del festival scientifico “Science in the City”, è come sempre a cura di ICTP e Comune di Trieste, con l’importante sostegno finanziario della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Evento su licenza di Make Community (USA).

“Maker Faire Trieste”: due giorni di festa dell’ingegno, creatività e nella Città Europea della Scienza 2020

Venerdì 4 e sabato 5 settembre si porterà il festival “Science in the City” nel centro di Trieste, con la grande festa dei maker: due giorni pieni zeppi di , e maker, con attrazioni e curiosità tecnologiche per tutte le età! L’evento, organizzato dal Centro Internazionale di Fisica Teorica “Abdus Salam” – ICTP, Comune di Trieste ed ESOF2020 Trieste, sarà diffuso nelle principali piazze della e sarà a ingresso gratuito

Let’s MAKE it! Scienza, , innovazione, creatività e… tantissimo divertimento! Per celebrare degnamente il festival “Science in the City” di ESOF2020, a settembre arriva in centro città il tradizionale appuntamento della Trieste (non-più-Mini) Maker Faire –che dal 2014 attira ogni anno migliaia di visitatori nel campus del Centro di Fisica di Miramare– che diventa più grande, abbraccia la scienza e le tecnologie spaziali e si sposta nella prestigiosa e affascinante sede del “salotto buono” della città di Trieste!
Nel centro di Trieste molte centinaia di makers e scienziati per due interi giorni di festa accompagneranno tutti –passanti e cittadini giovani e meno giovani, appassionati della prima ora e curiosi last minute– in un entusiasmante viaggio nella creatività, nella tecnologia e nella ricerca, per scoprire insieme invenzioni e progetti stupefacenti, sempre imparando ma alla maniera del maker: divertendosi, esplorando, giocando e sperimentando.
La Maker Faire Trieste –in questo anno 2020 che, pur nelle mille difficoltà del periodo, onora il capoluogo giuliano del titolo di città europea della scienza– perde il “Mini” nel titolo per crescere a livello internazionale e incorpora al suo interno un settore dedicato alla scienza e uno incentrato invece su scienza e tecnologia dello spazio. Insomma, la già spettacolare festa dell’ingegno e della creatività si reinventa e si espande: lasciamoci quindi entusiasmare per due giorni interi dai maker e dalle loro tecnologie, dagli scienziati e dalle loro idee, ma soprattutto da un futuro che è già il nostro presente.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...