Incombe maltempo serale, allerta arancione Protezione civile, Trieste graziata

Diramato nel pomeriggio di oggi di domenica 7 giugno 2020 lo stato di “allerta arancione” per rischio idrogeologico su tutta il territorio regionale, ad esclusione dell’area triestina.

Lo ha comunicato oggi il vicegovernatore con delega alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. Come specificato nell’atto, in considerazione delle previsioni metereologiche (temporali e piogge abbondanti) per le giornate di oggi e domani, saranno possibili innalzamenti dei corsi d’acqua, situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, oltre a locali interruzioni della viabilità.

La criticità idrogeologica moderata è riferita, in particolare, alle zone di pianura e prealpine e alle aree dei bacini del Torre e del Natisone, già interessate dagli eventi metereologici di venerdì scorso.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *