Il Paradigma Romantico

Geretto Francesca Paola e Massimo Lonardi

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA DI PORTOGRUARO
37.a EDIZIONE – Il PARADIGMA ROMANTICO
20 agosto – 18 settembre 2019

Sabato 7 settembre – GIORNATA DELLA SCUOLA DI MUSICA DI PORTOGRUARO

ore 18, Portogruaro Collegio Marconi
Concerto del Laboratorio di Musica Antica
Massimo Lonardi, Maestro Concertatore

ore 21.00, Portogruaro, Chiesa San Luigi
Concerto delle vincitrici delle Borse di Studio Soroptimist Club San Donà di Piave – Portogruaro

ore 21.00, Jesolo – Piazza Aurora
Nell’ambito di EMAC – European Masters Athletics Championship 2019

ORCHESTRA FIATI PORTOGRUARO
FRANCESCA PAOLA GERETTO, soprano
GIANLUCA ARNÒ, tenore
MAURO VALENTE, direttore

tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero

Sabato 7 settembre è la giornata che il 37esimo Festival Internazionale di Musica di Portogruaro “Il Paradigma Romantico” dedica alla Scuola di Musica, con ben tre appuntamenti.

Alle 18, al Collegio Marconi di Portogruaro, il Concerto del Laboratorio di Musica antica; alle 21 il concerto delle vincitrici delle Borse di Studio Soroptimist Club San Donà di Piave (Chiesa di San Luigi a Portogruaro). Sempre alle 21 – nell’ambito di EMAC – European Masters Athletics Championship 2019, l’Orchestra Fiati Portogruaro diretta da Mauro Valente si esibisce a Jesolo in piazza Aurora con Francesca Paola Geretto (soprano) e Gianluca Arnò (tenore).
Tutti i concerti sono a ingresso libero.

Il Concerto del Laboratorio di Musica antica – alle 18 al Marconi di Portogruaro – vede in Massimo Lonardi il Maestro concertatore e il direttore artistico. Titolo del programma è Ay Luna quereluzes – Col bel ciàro de sta luna. L’amore nei villancicos spagnoli e nelle canzoni da battello veneziane; vengono eseguite musiche tratte dal Cancioneiro de Uppsala (1546) e da VenetianBallads (1742).

La prima sezione, dedicata ai villancicos del ‘500 spagnolo, utilizza le vihuelas (che all’epoca sostituirono il liuto) e una vocalità semplice e affine a quella della musica popolare. Nella seconda, dedicata alle canzoni da battello del Settecento veneziano, sono usati gli strumenti solitamente dedicati al basso continuo (le tiorbe, le chitarre barocche ed il clavicembalo) e lo stile vocale è vicino alla teatralità dell’opera buffa. Gli interpreti sono: Martina Zaccarin, soprano; Gianni Cuzzolin, chitarra rinascimentale e tiorba; Riccardo Mistroni, tiorba; Alessandro Perini, vihuela in re; Alessandra Vianello, vihuela in sol e chitarra barocca; Sara Bandiziol, clavicembalo.

Alle 21, nella Chiesa di San Luigi di Portogruaro, si esibiscono in concerto le vincitrici delle Borse di Studio Soroptimist Club San Donà di Piave – Portogruaro.

Sempre alle 21, il Festival si sposta – quest’anno per la prima volta – a Jesolo, in piazza Aurora per il concerto dell’Orchestra Fiati Portogruaro, diretta da Mauro Valente, con il soprano Francesca Paola Geretto e il tenore Gianluca Arnò. Lo spettacolo si svolge nell’ambito dell’EMAC Venice 2019 – European Masters Athletics Championship . Il concerto propone un vivace excurus stilistico e temporale tra le più belle e note arie d’opera, d’operetta, di musical e musiche per film- la cui scrittura strumentale è trascritta per organico di fiati – di Gioachino Rossini, Giacomo Puccini, Richard Wagner, Giuseppe Verdi, John Williams e molti altri.

La costituzione dell’Orchestra Fiati di Portogruaro rappresenta le origini della Fondazione Musicale “Santa Cecilia” poiché nacque dall’allora Banda Cittadina nel luglio del 1838. L’Orchestra di Fiati rinasce sul finire degli anni ottanta del ‘900 in seno alla Scuola di Musica della Fondazione, perseguendo nel contempo sia finalità formative e didattiche (vi suonano insieme docenti e studenti della Scuola e professionisti che ruotano attorno alla Fondazione e alle sue molteplici attività) che d’intrattenimento e di divulgazione, proponendo un repertorio che spazia dai brani originali per banda alle trascrizioni di famosi brani sinfonici e operistici, dalle colonne sonore da film ad arrangiamenti del jazz e del musical. Oggi eccellenza della Fondazione Musicale “Santa Cecilia” di Portogruaro, è viva espressione del territorio e raccoglie circa 60 musicisti che provengono dal portogruarese.

Mauro Valente è diplomato in Trombone e Didattica e ha suonato nelle migliori orchestre ed ensemble del Nord Italia. È docente di Trombone presso la Fondazione Musicale “Santa Cecilia” di Portogruaro dal 1997.
Francesca Paola Geretto: soprano lirico, docente alla Fondazione Musicale “Santa Cecilia”, ha cantato al Teatro Lirico di Cagliari, al Carlo Felice di Genova, alla Fenice di Venezia, al Filarmonico di Verona e sarà al San Carlo di Napoli la prossima stagione. Ha debuttato ruoli come Contessa nelle Nozze di Figaro e Micaela nella Carmen.
Gianluca Arnò si è esibito al Teatro Rossini di Pesaro, Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Comunale di Bologna e ha cantato al fianco di Fiorenza Cedolins, Andrea Bocelli e Raul Gimenez.

Il Festival internazionale di musica di Portogruaro è realizzato in collaborazione con Città di Portogruaro, Città metropolitana di Venezia, Regione Veneto, grazie al contributo dei main sponsor Santa Margherita – Gruppo Vinicolo, Adriatico2 e Intrapresa srl, da anni vicini al Festival e che con il loro fondamentale apporto permettono la realizzazione della manifestazione, assieme agli altri sponsor Generali – Agenzia di Portogruaro San Nicolò, LTA Livenza Tagliamento Acque, Asvo (insieme per l’ambiente), Alysen, Iop Group e agli sponsor tecnici Fondazione Collegio Marconi, Fazioli Pianoforti, FAI – Fondo Ambiente Italiano e ai numerosi altri sostenitori, privati e imprese, che anche quest’anno partecipano alla crescita della manifestazione.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...