Giorgio Cecco: L’Europa vuole minare le nostre radici cristiane

Il Natale non si tocca – Cecco: “maldestro tentativo della Commissione UE contro il Natale”

Con una circolare la Commissione Europea traccia delle linee guida nella comunicazione dove invita a non usale la parola “Natale” e nemmeno nomi come “Maria” o “Giovanni”, creando non poche polemiche, per poi ritornare suoi suoi passi e fare dietrofront, un tentativo a dir poco maldestro contro le nostre tradizioni – così Giorgio Cecco. Fermo restando che in questo momento ci sono ben altre priorità, ormai è una vera ossessione delle Istituzioni Europee puntare sull’uso di un che non faccia sentire nessuno discriminato, intenzioni buone per carità, ma che così provocano risultati più che discutibili, praticamente a forza di includere si finisce con escludere e penalizzare la maggior parte dei cittadini e le tradizioni. Alla fine il documento è stato ritirato, perchè ritenuto non “maturo” e questo fa ulteriormente riflettere su una questione che sicuramente sarà riproposta, per minare le radici cristiane della Comunità Europea?

Nota di Giorgio Cecco

Natale Giorgio Cecco


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...