Fincantieri a gonfie vele, strategia per evitare problematiche recessive

Fincantieri Monfalcone

In questi giorni sta “finendo alcune trattative con i clienti” e a “oggi non c’è stata alcuna cancellazione di ordini” nel settore cruise. Lo ha detto l’ad di , Giuseppe Bono, durante un’audizione in videoconferenza in Commissione Difesa del Senato. “La pandemia – ha ricordato Bono – ha bloccato il settore crocieristico globale” e “la nostra strategia e’ stata quella di fare di tutto per evitare la cancellazione degli ordini”. Per “fare ciò – ha spiegato – abbiamo allungato i tempi di consegna e rallentato di conseguenza l’attivita’ produttiva” evitando “a qualsiasi costo cancellazioni di ordini da parte degli armatori e questo ha comportato un allungamento dei termini di pagamenti e ad oggi non abbiamo avuto nessuna cancellazione di ordini”.
Per uscire dalla provocata dall’emergenza coronavirus e il conseguente rallentamento del settore crocieristico a livello mondiale, ha proseguito l’ad, “il comparto militare gioca un ruolo molto importante”.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...