FareAmbiente e Comune di Trieste raccolgono fondi per aiutare famiglie bisognose

In considerazione della situazione di disagio per molte famiglie accentuato dalla pandemia in corso, soprattutto per quanto concerne l’approvvigionamento alimentare e la mancanza di risorse economiche, la sezione triestina di da subito ha aderito al progetto del “Volontariamente CondiVID19iamo” nato proprio da un’idea dell’Assessore Lorenzo Giorgi e del Coordinatore Regionale di FareAmbiente Giorgio Cecco. I volontari dell’associazione già stanno operando nei singoli rioni cittadini per aiutare gli anziani e le persone in difficoltà motorie per piccoli servizi come la spesa e il reperimento di medicinali, ma crediamo sia necessario intervenire in tal senso anche verso chi è in una difficile situazione economica – evidenzia Giorgio Cecco – in considerazione di ciò abbiamo pensato, in questo caso con l’aiuto istituzionale del Comune, ad una rete di associazioni di volontariato già collegate alla nostra per veicolare spese o beni di prima necessità e di cittadini e aziende verso questo scopo. Il tutto per distribuire beni alimentari o per la cura della persona alle famiglie bisognose già individuate da enti di servizio sul territorio. Per le donazioni facciamo riferimento al conto corrente bancario messo a disposizione del Comune , invece per le informazioni, richieste e contributi del cittadini e imprese abbiamo attivato una specifica mail: triestefabene@gmail.com.

Conto Corrente Bancario intestato a COMUNE DI TRIESTE presso UNICREDIT SPA:
IBAN: IT 44 S 02008 02230 000001170836
BIC/SWIFT: UNCRITM10PA

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...