Fareambiente, Cecco: “coronavirus mette in difficoltà anche le associazioni”

Nota dell’associazione “FareAmbienteFVG”
Cecco: mette in difficoltà anche le associazioni, ma restiamo a disposizione della collettività”

“Bene le per la tutela della salute pubblica, opportune e necessarie le misure di contenimento del rischio coronavirus nella nostra regione e comunque vista la situazione ora ci aspettiamo un ridimensionamento dei divieti per le manifestazioni all’aria aperta, però oltre a ciò bisogna immediatamente correre ai ripari per limitare i danni a tutto il sistema economico che sta mettendo in ginocchio le imprese, ma anche tutte le associazioni di volontariato, sportive e di servizio sociale con attività sospese, che hanno investito sugli eventi ed interventi locali risorse importanti e ora sono bloccate anche per un emergenza che da sanitaria sta diventando di pandemia mediatica – così si esprime Giorgio Cecco coordinatore regionale di . Importante la corretta informazione a tutti i livelli, così come gli interventi a sostegno dei comparti penalizzati, che però devono partire in primis dal Governo centrale con attività strutturate ad ampio respiro – sottolinea Cecco – purtroppo anche noi, come molte associazioni stiamo posticipando le manifestazioni in programma, ma restiamo a disposizione della collettività con i nostri volontari, per quanto possibile, anche per situazioni di disagio di famiglie e cittadini”

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...