Duino Aurisina aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Anche Duino Aurisina aderisce alla SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE promossa in tutta Europa dal 16 al 22 settembre. L’evento Europeo giunto quest’anno alla 18° edizione è diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni che vogliono impegnarsi sui temi della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita nelle città.
Ogni anno migliaia di città e milioni di cittadini europei festeggiano la mobilità sostenibile e lanciano un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita. Duino Aurisina in particolare con il progetto Walking Running Bike, ha avviato da due anni un percorso condiviso con il mondo associativo, la recente adesione alla Rete dei Cammini, e le importanti proposte inserite nel Biciplan dell Uti Giuliana.
Tema dell’edizione 2019 è la “mobilità attiva”, intesa prevalentemente come modalità pedonale e ciclistica, con lo slogan “Camminiamo insieme!”. Si punta l’attenzione pertanto sulla sicurezza del camminare e della bicicletta e sui vantaggi che forme di mobilità attive hanno per la nostra salute, il nostro ambiente e il nostro conto in banca.
Il programma della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è stato presentato questa mattina dal Sindaco di Duino Aurisina Daniela Pallotta, l’Assessore alla Viabilità Sport Massimo Romita, il Presidente del Gal Carso David Pizziga, la Presidente Lions Club Duino Aurisina Lidia Strain , il Segretario del SAP di Trieste Lorenzo Tamaro e dal Presidente del Gs Ciclo Trieste Ferdinando Parlato.
Gli appuntamenti previsti per il fine settimana dal 20 al 22 mirano a incentivare i cittadini ad adottare soluzioni di mobilità sostenibile, ma anche la sicurezza sulle strade.
Sin dall’inizio del nostro mandato abbiamo posto l’attenzione sulla viabilità e sulla mobilità del territorio, andando a recuperare progetti rimasti nei cassetti, nonché presentandone nuovi all’Uti e alla Regione per la realizzazione di un’ampia e diffusa rete di percorsi pedonali, cicloturistici ma anche legati alla viabilità – ha sottolineato Massimo Romita Assessore alla Viabilità. Al pari delle domande, abbiamo voluto fare rete con alcune delle realtà che si occupano del mondo del Bike e del Walking ovvero delle camminate all’aria aperta mettendo in piedi un progetto legato alla mobilità Walking Running e Bike, che coinvolge nel corso dell’anno oltre 20.000 appassionati del territorio.
Daniela Pallotta Sindaco di Duino Aurisina, ha voluto sottolineare – come il ruolo del Comune di Duino Aurisina sia di vitale importanza per riuscire a coordinare le numerose attività ed iniziative che enti ed associazioni promuovono per il territorio. Non solo il ruolo principale che l’ente pubblico che deve ritagliarsi deve essere anche quello di guida e di aiuto e sostegno “camminando al fianco“ delle entità che valorizzano e sostengono alcuni fondamentali progetti per lo sviluppo e promozione del territorio ma anche la salute e della salvaguardia della cittadinanza. In tal senso le due iniziative legate al mondo delle bike ed ebike riguardano l’intero territorio, non solo di Duino Aurisina ma anche di tutto il Carso e il Territorio Provinciale, che verrà valorizzato con iniziative di questo genere, iniziative sane ed ecologiche, per il rispetto della salute e dell’ambiente. Ma non possiamo che non sottolineare l’incontro dedicato alla sicurezza stradale dei nostri giovani e non solo. Obiettivo di tutti e garantire la vita e la sicurezza della nostra comunità, a tal proposito l’amministrazione è impegnata su più fronti e su più interventi per riuscire nel corso dei prossimi anni a realizzare quante più opere legate proprio alla mobilità.

La Presidente del Lions Club Duino Aurisina Lidia Strain ha sottolineato l’importanza della sicurezza stradale e della prevenzione. “Attraverso la Conferenza del 20 settembre p.v. abbiamo voluto coinvolgere entità che si occupano di prevenzione per responsabilizzare chi guida e per fornire raccomandazioni utili per la sicurezza stradale e per limitare la perdita di vite umane.”
Lorenzo Tamaro, Segretario del SAP di Trieste: “Attraverso l’operatore della Polizia Stradale vogliamo parlare ai giovani neopatentati ma anche agli utenti di vecchia data per cercare di far capire che una distrazione può costare la vita.”
Davide Pizziga, Presidente del GAL Carso, sottolineando la sinergia tra gli Enti pubblici ha illustrato l’iniziativa legata alla realizzazione della VIA DELLA BORA che ha come obbiettivo il cambiamento dello stile di vita della gente. “La messa in rete di percorsi cicloturistici unici per bellezza, collegati a circuiti europei, permetterà lo sviluppo di un turismo legato al mondo delle biciclette.”
Ferdinando Parlato, Presidente del GS Ciclo Trieste: nell’illustrare la 28° ciclopedalata non competitiva, valida per il 5° Trofeo Enoteca Why not, ha ricordato l’importanza del percorso che coinvolge tutto il Carso triestino nel suo splendore.

Questo il programma dei tre eventi promossi dagli Enti ed Associazioni coordinati sul territorio dal Comune di Duino Aurisina :
Venerdì 20 settembre ore 18.00 Ristorante San Mauro (B.Go San Mauro)
I GIOVANI E LA SICUREZZA STRADALE
promossa dal Lions Club Duino Aurisina in collaborazione con il SAP TRIESTE, i Leo Club Trieste, la Onlus Guido Per Vivere la Consulta Giovani di Duino Aurisina e con il patrocinio del Comune di Duino Aurisina Občina Devin Nabrežina 
daco di Duino Aurisina
Sabato 21 settembre con ritrovo alle ore 9.45 all’Infopoint di Sistiana e partenza alle ore 10. PEDALANDO PER LA VIA DELLA BORA!
In occasione della Settimana Europa della Mobilità il GAL Carso – LAS Kras in collaborazione con i Comuni di Trieste, San Dorligo della Valle – Dolina e Duino Aurisina – Devin Nabrežina vuole far riscoprire il Carso tramite un percorso in bici che ci permetterà di assaporare le numerose sfaccettature del nostro territorio e delle nostre città
22 settembre 2019 “5° TROFEO ENOTECA WHY NOT” Sistiana
Organizzatore: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA CICLO CLUB TRIESTE VIA GIUSTINIANO E per un giorno vogliamo farvi provare le emozioni che ci colgono tutte le volte che ci alleniamo in bicicletta. Un giorno con voi nella nostra fantastica palestra delle nostre strade. Non potete mancare! La gara è valida come 4^ prova del “28° Trofeo Cicloturistico Regionale Credito Cooperativo” e come 5^ prova del Campionato Regionale Ciclosportivo di Mediofondo.

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *