Dicembre 2019, temperature primaverili: si sta avverando la profezia

Sembra che la profezia dei “guru” del meteo si stia avverando. “I modelli matematici di previsione a lunghissimo termine prospettano che il mese di dicembre sarà più mite rispetto la norma… Quest’anno la situazione appare differente: ci chiediamo se il periodo umido e con precipitazioni copiose proseguirà per tutto il mese, oppure sarà interrotto da un periodo di alta pressione e mitezza. Al momento non viene prospettata alcune irruzioni di aria molto fredda che rimarrà circoscritta nel Nord Europa e in quella orientale, soprattutto a est dei monti Urali…”

Vediamo la situazione attuale: oggi, 17 dicembre 2019, la temperatura già al mattino ha raggiunto i 15 gradi. La regione sarà interessata per diversi giorni da un insistente flusso sudoccidentale umido nei bassi strati, più secco e mite in quota; giovedì passerà un fronte mediterraneo. Piogge sparse intermittenti, in genere moderate, più probabili sull’alta pianura e Prealpi, neve oltre 2000 m. Soffierà vento moderato da sud-ovest in quota, Scirocco moderato sulla costa. Possibili foschie.

PREVISIONE PER DOMANI: 18 dicembre 2019
Sono previste condizioni di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio dal pomeriggio.
Temperatura in aumento nei valori minimi con minime di 14°/15°C e massime di 17°/18°C.
Venti deboli o moderati (10/30 km/h) da Sud-Est con temporanei rinforzi tenenti a disporsi dai quadranti orientali.
Mare mosso. Visibilità buona

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *