Danceproject: danza contemporanea, musica, teatro e tecnologia

Dance Project Trieste

La 17esima rappresentazione del festival è stata presentata oggi al Caffè San Marco – Quest’anno le performative nella loro totalità saranno le protagoniste principali del festival Danceproject, organizzato per la diciassettesima volta dall’associazione triestina ACRTIS con il sostegno della Regione Friuli-Venezia Giulia e della Fondazione Casali. Gli approcci innovativi nel mondo moderno sono il principio guida del festival popolare, che ogni anno combina la danza contemporanea con l’arte drammatica e la tecnologia, esplora nuove modalità di comunicazione e raggiunge opere già note e le avvicina al linguaggio moderno.

La performance introduttiva, Lackbreath, vita di Lucia Anna Joyce , prenderà vita giovedì alle 20:30 in Verdi. Sabato 26 settembre, alle 17.30 e alle 18.45 , ci sarà lo spettacolo multimediale Voci (Voci). Sotto l’arco di trionfo di Riccardo in piazza Barbacan, il pubblico metterà le cuffie e, accompagnato dalla musica di Michele Budai, si sbizzarrirà con le storie dei tempi della Trieste medievale e dei conflitti con Venezia. Lunedì 5 ottobre, alle 20.30 , il Danceproject Festival ospiterà uno spettacolo di Juliette sul palco del Teatro Orazio Bobbio . La famiglia di danza Cie Twain di Roma offrirà un esempio di teatro fisico e illustrerà con un movimento la storia della Giulietta di Romeo in chiave moderna.

La seconda parte del festival non sarà accolta dagli appassionati di danza contemporanea fino a dicembre. Le date degli spettacoli non sono ancora note, ma i contenuti sono molto interessanti. L’attore e regista Alessandro Marinuzzi e la coreografa Giulia Bean condurranno la residenza artistica del collettivo Laboratorio X nei locali del Kulturni dom, dove opera il Teatro Permanente Sloveno.

La parola di chiusura del festival sarà data dall’ensemble teatrale di Udine AREAREA, coreografato da Marta Bevilacqua Homing . Durante la serata, nella Sala Bartoli del Teatro Rossetti, sarà proiettata una dell’ensemble di danza argentina CACOA e della ballerina Silvina Grinberg.

Le esibizioni saranno disponibili sia dal vivo che online. È la a info@actistrieste.org o al n. 040.3420225. Maggiori informazioni su prezzi e iscrizioni su www.danceprojectfestival.it .


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...