Corrado Premuda presenta il libro “Trieste senza bora”

Mercoledì 1 dicembre alle 18 presenta il suo ultimo libro, “Trieste senza bora”, alla biblioteca del Comune di San Dorligo, in località Bagnoli. I protagonisti del libro sono tre artisti colti in un momento privato e cruciale, una pausa forzata. Le azioni avvengono in un’inattesa e imperscrutabile Trieste svuotata dal vento e sospesa nel tempo e nello spazio, in tre diversi istanti del secondo Novecento.

Per partecipare è richiesto il Green Pass ed è gradita la al numero 339 8760709 o all’email bib.knj.dolina@gmail.com.

“Trieste senza bora” è un romanzo in tre racconti: nel primo un’affascinante musicista si aggira per le strade di Trieste col suo flusso di pensieri: avrebbe voluto diventare pianista e invece è un’icona della canzone pop. È reduce da una grave malattia e in attesa di un misterioso appuntamento. Nel secondo un grande artista polacco viene invitato a Trieste per un ambizioso progetto teatrale incentrato sulla storia d’Europa. Tutti sono eccitati a causa della sua presenza ma lui è distratto da altri pensieri, come se il vero scopo di quell’arrivo in città fosse una sua ricerca più personale. Nel terzo un si presenta nella casa parigina di una celebre pittrice triestina, è bello e sfuggente, sembra un soggetto dei quadri che lei dipinge, e le svela una sorprendente rivelazione.

San Dorligo Dolina Corrado Premuda Trieste senza bora

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...