Controlli FVG, emerge insofferenza verso la mascherina

Non c’è niente da fare: la mascherina viene mal sopportata da chiunque. C’è chi non riesce a respirare bene, chi ne detesta il senso di oppressione, chi semplicemente non crede sia un valido sistema di protezione. Fatto sta, che durante i controlli in Friuli Venezia Giulia nell’ambito degli accertamenti per il rispetto delle misure anti covid-19, molti sono i sanzionati che non rispettano, in pieno o in parte, l’obbligo di indossare il fatidico bavaglio. Controlli ufficiali a parte, camminando per le vie del centro (ancor di più in quelle periferiche) è facile accorgersi dell’insofferenza generale nei confronti di tal misura. Anche tra i più ligi e rispettosi serpeggia il desiderio di liberarsi, quando furi dagli sguardi altrui, dell’indesiderato orpello. Mascherina semplice verde, cioè quella chirurgica oppure quella con la valvola? A parte il fatto che ora in giro non se ne trovano quasi più, il dubbio è legittimo anche perché online girano tante informazioni che confondono le idee. Come quelle contenute in un vademecum che sta girando in rete con i consigli sull’utilizzo dei vari tipi di mascherina. In questi vademecum, condiviso anche in una circolare interna del Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile del ministero dell’Interno ci sono tante informazioni sul tipo di mascherina da usare ma il problema è che la fonte da cui provengono non è ufficiale. Infatti, in un’intervista a Repubblica.it, il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa ha precisato: “Questo vademecum non ha alcun valore e non so come sia stato redatto, ma non è stato autorizzato da nessuno. Soprattutto mi sta a cuore precisare che gli unici titolati a dare indicazioni sull’uso e sulle caratteristiche delle mascherine sono l’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero della Salute”, conclude Zampa.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *