Città di Tarvisio Cup – Italiane in spolvero nella prima giornata di qualificazioni del torneo Itf

Fossa Huergo Tarvisio

Bene le atlete di casa, spicca la prova di forza della spagnola Ayala Serra.
Domani seconda giornata del tabellone secondario: entrano in scena le teste di serie

(Udine), 24 giugno 2017 – Si è aperta, già con tante emozioni, la terza edizione della “Città di Tarvisio Cup” sponsorizzata Bluenergy. Il torneo internazionale femminile, inserito nel circuito professionistico Itf e dotato di un montepremi di 15.000 dollari, ha vissuto i primi match del tabellone di qualificazione.

Fra i risultati di spicco, la netta vittoria della spagnola Nora Ayala Serra che, con un gioco solido e potente, non ha lasciato nemmeno un game alla slovena Klavdija Bukovec, “habituè” del torneo alla sua terza partecipazione a Tarvisio. Decisamente più combattute le altre sfide, che hanno fatto registrare per esempio la bella vittoria in rimonta dell’azzurra Lara Pedranzini: dopo aver ceduto nettamente il primo parziale per 1-6, l’italiana ha ridotto i suoi errori gratuiti, imponendosi nei successivi set per 6-4, 6-1 ed estromettendo così la serba Anastassia Pantelic. Copione simile anche per il match fra Zorica Spasojevic e Reka Szalai: l’ungherese ha portato a casa il parziale d’apertura per 6-2, salvo poi subire il ritorno della bosniaca che l’ha spuntata con un secco 6-3, 6-1. Il derby tra le italiane Enola Chiesa e Chiara De Vito ha premiato la prima, abile a imporsi in due set. Tante emozioni nell’altro scontro fra atlete “di casa”: Nicole Fossa Huergo vola 6-1, 4-2 su Livia Palma, inizialmente molto fallosa ma che poi con caparbietà recupera e trascina la rivale tie-break, dove però è costretta a cedere complici anche due doppi falli nel momento topico.

Nelle altre sfide, vittorie per la slovena Kristina Tina Godec sulla croata Matea Mamic, di Ana Stefanovic che spazza via l’unica austriaca presente, Chiara Buechel, che riesce a racimolare appena un game, dell’ungherese Farbas su De Beer, atleta delle Mauritius, e infine della croata, con passaporto anche italiano, Angela Rinaldi che prevale sulla croata Jankovic con un doppio 6-2.

Domani, a partire dalle 11, ecco la seconda giornata di qualificazioni. Entreranno in scena le teste di serie del tabellone secondario: si preannuncia scoppiettante il match tra la favorita numero 1, la croata Anda Karanusic, e la spagnola Ayala Serra. La seconda favorita, l’azzurra Sara Marcionni (numero 1.198 del ranking) si confronterà con la bosniaca Spasojevic, mentre la terza del seeding, la svizzera Kim Fontana, è attesa dall’italiana Pedranzini.

RISULTATI PRIMA GIORNATA DI QUALIFICAZIONI

Nora AYALA SERRA (ESP) batte Klavdija BUKOVEC (SLO) 6-0, 6-0
Zorica SPASOJEVIC (BIH) batte Reka SZALAI (HUN) 2-6, 6-3, 6-1
Lara PEDRANZINI (ITA) batte Anastassia PANTELIC (SRB) 1-6, 6-4, 6-1
Enola CHIESA (ITA) batte Chiara DE VITO (ITA) 6-2, 6-3
Kristina Tina GODEC (SLO) batte Matea MAMIC (CRO) 7-5, 6-2
Ana STEFANOVIC (FRA) batte Chiara BUECHEL (AUT) 6-1, 6-0
Reka FARBAS (HUN) batte Emmanuelle DE BEER (MRI) 6-1, 7-5
Angela RINALDI (CRO) batte Julia Nina JANKOVIC (SRB) 6-2, 6-2
Nicole FOSSA HUERGO (ITA) batte Livia PALMA (ITA) 6-1, 7-6

IL PROGRAMMA DI DOMANI, DOMENICA 25 GIUGNO

Kim FONTANA (SUI, 3) vs. Lara PEDRANZINI (ITA)
Sara MARCIONNI (ITA, 2) vs. Zorica SPASOJEVIC (BIH)
Anda KARANUSIC (CRO, 1) vs. Nora AYALA SERRA (ESP)
Reka FARBAS (HUN) vs. Alessia D’AURIA (ITA)
Maja MAKORIC (SLO) vs. Enola CHIESA (ITA)
Ana STEFANOVIC (FRA) vs. Ajda BUKOVEC (SLO)
Nicole FOSSA HUERGO (ITA) vs. Kristina Tina GODEC (SLO)
Angela RINALDI (CRO) vs. Natalia PIETRAS (POL)

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...