Città di Tarvisio Cup – Definite le quattro semifinaliste dell’edizione 2021

Tina Cvetkovic - Foto di Fabio Millo

Tina Cvetkovic – Foto di Fabio Millo

La favorita Ce avanti con il minimo sforzo, Dinu come un tornado: delinate le “magnifiche 4” alla Città di Tarvisio Cup
Domani le semifinali che sanciranno le due protagoniste della finalissima

Tarvisio (Udine), 15 luglio 2021 – Delineate le “magnifiche quattro” dell’edizione 2021 della Città di Tarvisio Cup. Il incerto della mattinata non ha fermato il programma dei quarti di finale del di tennis inserito nel circuito professionistico Itf e dotato di un montepremi di 25.000 dollari.

Approda in semifinale, senza faticare, la favorita del seeding: Gabriela Ce beneficia del ritiro della rivale, la slovena Nina Potocnik, già trionfatrice sulla terra rossa tarvisiana nel 2017. Dopo appena 5 game e 33 minuti, con la brasiliana avanti per 4-1, l’avversaria è costretta ad alzare bandiera bianca per un problema al polso. Domani, nel penultimo atto della kermesse, Ce troverà di fronte la rumena Oana Georgeta Simion, uscita vittoriosa dalla battaglia contro la cilena Barbara Gatica. Un match tirato, giocato punto su punto e terminato dopo 3 ore e 20 minuti di lotta ad alta tensione. Gatica, non senza faticare, si aggiudica il primo parziale al tie-break, poi nel secondo Simion sale in cattedra e riequilibra il match. Nel set decisivo, dopo il 2-2 iniziale, l’atleta dell’est Europa piazza due break al quinto e settimo game, salvo farsi “rubare” il servizio, con la sudamericana che riapre così i giochi sul 3-5. Simion, però, strappa nuovamente il break e vola in semifinale dopo una partita davvero “ad alta tensione”.

Nella parte bassa del tabellone, impressiona l’altra rumena, Cristina Dinu. La sua potenza da fondocampo, unita a una bassissima percentuale di errori gratuiti, schianta la resistenza dell’americana Ashley Lahey, proveniente dalle qualificazioni: un eloquente doppio 6-0 testimonia la superiorità di Dinu, capace di impressionare nelle giornate precedenti contro la tedesca Hermann e la colombiana Lizarazo, con due vittorie senza perdere un set. Sulla sua strada per la finalissima ci sarà domani la soprendente Tina Cvetkovic. La mancina slovena paga inizialmente dazio all’emozione e va sotto 0-3 contro Fiona Ganz. Poi, con continue di ritmo e qualche smorzata vincente, Cvetkovic riesce a ribaltare le sorti dell’incontro, portandosi sul 5-4 e coronando la rimonta con un pregevole dropshot che le regala il parziale d’apertura. Copione simile nel secondo set, con l’elvetica che sale 3-0 approfittando di un lieve calo fisico dell’avversaria. Cvetkovic, però, alza nuovamente l’asticella e, in virtù di qualche gratuito di troppo della rivale, chiude con un duplice 6-4 che le consente di continuare a coltivare il sogno di vittoria sulla terra rossa tarvisiana.

Domani, dalle 9.30, spazio alle semifinali. Altre emozioni in arrivo, tra outsider pronte a stupire ancora e la favorita che vuole coronare al meglio la sua settimana in Valcanale.

RISULTATI QUARTI DI FINALE
Gabriela CE (BRA, 1) batte Nina POTOCNIK (SLO) 4-1 ritiro
Oana Georgeta SIMION (ROU) batte Barbara GATICA (CHI) 6-7 (4), 6-4, 6-3
Cristina DINU (ROU) batte Ashley LAHEY (USA) 6-0, 6-0
Tina CVETKOVIC (SLO) batte Fiona GANZ (SUI) 6-4, 6-4

SEMIFINALI VENERDÌ 16 LUGLIO – DALLE 9.30
Gabriela CE (BRA, 1) contro Oana Georgeta SIMION (ROU)
Cristina DINU (ROU) contro Tina CVETKOVIC (SLO)


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...