Blue Notte Gorizia, 20 concerti nei club della regione per gli Under 35

Blue Notte Gorizia jazz blues art festival

Il Blue Notte Gorizia Festival continua la sua attività anche dopo l’estate, e mette al centro i giovani e il territorio: al via nelle prossime settimane un tour di 20 concerti per le band prime classificate al Contest musicale UP giovani.

Terminate le giornate clou a fine luglio, Blue Notte non si ferma e prosegue nei mesi estivi con le attività dal vivo, nell’ambito della condivisione di programmi con Up Giovani, il progetto dedicato ai ragazzi fino ai 35 anni a seguito del bando indetto dalla SIAE.

I primi quattro classificati del vivacissimo contest musicale per giovani band, sviluppatosi a Gorizia durante il festival, si apprestano, nelle prossime settimane, a programmare ciascuno un tour di cinque concerti nei club di tutta la regione. I concerti sono a carico del festival che li ha messi in palio; l’intenzione è quella di diffondere l’iniziativa nei più capillari luoghi delle singole comunità, così che anche lì la musica possa essere condivisa, e così che anche gli esercizi commerciali abbiano modo di essere teatro di nuovi appuntamenti e possano trovare nuova linfa in quanto luoghi di incontro nel nome dell’arte e della musica.

“Blue Notte- spiega Paolo Del Negro, presidente di Contea, la cooperativa sociale che organizza il festival – si propone di creare lo spazio transfrontaliero della musica, in cui il tessuto territoriale si permea di iniziative musicali e culturali rivolte a tutti i musicisti e artisti anche locali”.

Le foto in calce ritraggono i vincitori del contest, i Rêver. Gli scatti sono di Luca d’Agostino Phocus Agency

RevesReves

Reves - vincitori contest Up Giovani

Reves – vincitori contest Up Giovani

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...