Barcolana Sea Chef by Prosecco Doc: i big della cucina a Portopiccolo

BARCOLANA54 PRESENTED BY GENERALI: CON LA CONFERENZA STAMPA DI CAPODISTRIA SI CHIUDE IL ROADSHOW ESTERO

BARCOLANA SEA CHEF PRESENTED BY PROSECCO DOC: ECCO I NOMI DEI BIG DELLA CUCINA PER L’EVENTO DI PORTOPICCOLO

LUNEDÌ APRIRANNO LE PRENOTAZIONI PER IL BARCOLANA SEA SUMMIT

Sea Chef Barcolana 2022

Trieste, 23 settembre 2022 – Si è chiuso stamani, con la presentazione a Capodistria – focalizzata sulla “Go to Barcolana from Slovenia I feel Slovenia” – il lungo roadshow di Barcolana54 Presented by Generali all’estero. Intanto la macchina organizzativa di Barcolana è a pieno ritmo per quanto riguarda due degli eventi collegati più attesi: Barcolana Sea Chef presented by Prosecco DOC, che quest’anno si svolge nella splendida cornice di Portopiccolo la sera di martedì 4 ottobre, e “Barcolana Sea Summit verso gli Stati Generali della sostenibilità dell’Alta Adriatico e dell’Europa Centrale” realizzato in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, che lunedì aprirà le prenotazioni gratuite alle conferenze.

BARCOLANA SEA CHEF PRESENTED BY PROSECCO DOC – Protagonisti di questa edizione dell’evento saranno gli chef Matteo Metullio & Davide De Pra, Emanuele Scarello, Eugenio Boer, Tomas Kavcic, Alessandro Gavagna, Andrea Canton, Iside de Cesare, Graziano Prest, con ospite Franco Favaretto, che nella serata di martedì 4 ottobre cucineranno per gli ospiti di Barcolana nella splendida cornice di Portopiccolo. L’evento, realizzato grazie al supporto di Prosecco DOC e BAT Italia, è parte del calendario di Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo e vedrà quest’anno gli chef regatare a bordo degli scafi Maxi al mattino e preparare i loro piatti in vista della serata di gala con cena a buffet. Da lunedì saranno in vendita sul sito www.barcolana.it i biglietti dell’evento, e parte del ricavato sarà destinato in charity. “Barcolana Sea Chef è uno degli eventi più amati dal nostro pubblico – ha commentato il presidente della SVBG Mitja Gialuz – e quest’anno assume una nuova veste grazie alla partnership con Portopiccolo: abbiamo ben 10 stelle Michelin presenti e chef che tutti noi amiamo molto. Grazie a Matteo Metullio e a Emanuele Scarello che sono stati coinvolti nell’organizzazione e con il loro entusiasmo hanno contagiato anche i colleghi stellati”. Le vendite per i circa 100 biglietti disponibili si aprono lunedì alle ore 11.00.

BARCOLANA SEA SUMMIT – Sempre da lunedì mattina sarà possibile prenotare, sul sito di Barcolana e attraverso la piattaforma Eventbrite, i biglietti gratuiti per assistere alle numerose conferenze del “Barcolana Sea Summit verso gli Stati Generali della sostenibilità dell’Alto Adriatico e dell’Europa Centrale” realizzato in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia. La prenotazione è gradita per meglio gestire i flussi di pubblico in sala. Intanto le scuole superiori stanno aderendo con entusiasmo al progetto: sono quasi duecento i ragazzi che parteciperanno alla sessione di giovedì 6 ottobre mattina.

ROADSHOW – Si è chiuso con la conferenza stampa a Capodistria il roadshow internazionale di Barcolana54 presented by Generali. Dopo Monaco di Baviera e Vienna – realizzate grazie al supporto di SIOT-TAL – e Berlino – organizzata grazie al Presenting Partner Generali – la Coppa D’Autunno si è raccontata oggi al pubblico sloveno nella Sala Vip dell’Hotel Grand Koper a Capodistria.
La Slovenia continua ad avere un ruolo centrale nell’evento, sia grazie alle gesta sportive di numerosi timonieri e skipper che vi hanno partecipato negli anni e sono stati protagonisti anche della vittoria, sia con l’organizzazione della “Go To Barcolana from Slovenia – I Feel Slovenia”, organizzata in collaborazione con il Club Nautico Triestino Sirena – Tržaški Pomorski Klub Sirena, la Federazione Slovena Vela – Slovenska Jadralna Zveza e l’Unione delle associazioni sportive slovene in Italia – ZSŠDI.
La partenza della regata è prevista sabato 8 ottobre da Pirano con arrivo nel pomeriggio davanti a Piazza Unità d’Italia seguito dal tradizionale ricevimento degli equipaggi e premiazione, un evento ormai consolidato, che ha ispirato anche la “Go to Barcolana da Ravenna – Trofeo Hera”, regata di avvicinamento dall’Adriatico occidentale, da Ravenna a Trieste.


“La Go to Barcolana from Slovenia – I Feel Slovenia – ha commentato il direttore di Barcolana Piero Zecchini – è uno degli eventi ai quali siamo più legati, tanto da spingerci a sviluppare regate con lo stesso format. Ai velisti sloveni è stato rivolto il nostro invito a partecipare alla Go to Barcolana From Slovenia: un modo divertente e sicuro di raggiungere Trieste alla vigilia di Barcolana, accolti ogni anno con grande entusiasmo dal nostro pubblico”.

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...